Cultura ed Eventi

LA PIANISTA GIAPPONESE CHIHIRO YAMANAKA IL 24/04 A POTENZA

“Un nuovo appuntamento con il grande jazz si terrà il prossimo martedì 24 aprile all’Auditorium del Conservatorio di musica “Gesualdo da Venosa” di Potenza alle 20,30.

Protagonista del palco potentino sarà la pianista giapponese Chihiro Yamanaka e il suo Electric Female Trio, un concerto esclusivo organizzato da Marajazz in collaborazione con il Jazz club Potenza del Circolo culturale Gocce d’Autore.

Considerata tra le pianiste più importanti e geniali del ventunesimo secolo dal New York Times e uno dei talenti jazz più grandi da decenni da Jazz Life magazine, l’artista porterà in scena il suo progetto live The Spheres.

L’acclamata pianista giapponese, tra le più importanti della scena jazz contemporanea con quindici dischi all’attivo su Verve Records ed ora anche con Blue Note Records, è impegnata in tour europeo che l’ha condotta a Londra, Parigi, Milano, Perugia, Roma e ora nel capoluogo lucano.

Pianista straordinaria dal profondo senso della melodia e dalla tecnica impeccabile, capace di essere sorprendentemente delicata e incredibilmente vigorosa, Yamanaka si esibirà nel suo Electric Female Trio.

Il pianoforte sarà dunque affiancato da una potente sezione ritmica tutta al femminile e dall’anima internazionale: l’italiana Ilaria Capalbo al basso elettrico e contrabbasso e l’israeliana Karen Teperberg alla batteria. Un trio pronto a sorprendere il pubblico con un concerto dinamico e intenso al tempo stesso, che disegna un percorso musicale originale e coinvolgente.

La pianista di adozione newyorkese, nata a Fukushima ed cresciuta a Tokyo, ha cominciato lo studio del pianoforte all’età di soli quattro anni.

Terminati gli studi presso la Royal Academy of Music in Inghilterra, si trasferisce negli Stati Uniti, dove consegue il diploma presso il Berklee College of Music di Boston dove attualmente insegna e vince il Down Beat’s Outstanding Performance Award.

Vanta una serie di collaborazioni con i musicisti di maggior rilievo della scena jazz contemporanea. Si esibisce in solo, in trio e con orchestra nei jazz festival e nelle venue più importanti del mondo: dall’Umbria Jazz Festival, dove nel 2011 ha aperto il concerto di Herbie Hancock/Shorter/Miller, al Lincoln Center di New York e al leggendario Ronnie Scott’s a Londra, dove ha registrato sold out a ogni data”.

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close