Comunicato Stampa

SENISE: CON L’APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE 2018: “ACCESSO AI SERVIZI SCOLASTICI SU BASE ISEE”

Nella seduta dell’11 aprile, il Consiglio Comunale di Senise, ha approvato il Bilancio di Previsione relativo all’annualità 2018.

La formulazione delle previsioni è stata effettuata, per ciò che concerne la spesa, tenendo conto della programmazione politica, del trend storico delle spese sostenute in passato, delle spese obbligatorie, di quelle consolidate e di quelle già assunte in esercizi precedenti.

Analogamente, per le entrate, l’osservazione delle risultanze degli esercizi precedenti è stata alla base delle previsioni tenendo conto delle possibili variazioni e di quelle causate con la manovra di bilancio.

Forte attenzione è stata data ai servizi Scolastici, ridefinendo gli stessi sulla base di 4 fasce ISEE per il Servizio di mensa Scolastica, con un Costo annuo a carico del Comune di € 50.000,00 e di tre fasce Isee  per il Trasporto, con sconti del 20% per il secondo e terzo bambino sulla tariffa applicata, per entrambi i servizi.

Mensa Scolastica:

Da 0 a 2.000 ISEE, il costo a carico delle famiglie è di € 30,00 mensili;

Da 2001 a 5000 ISEE il costo a carico delle famiglie è di € 40,00 mensili;

Da 5001 a 8000 ISEE il costo a carico delle famiglie è di € 50,00, mensili;

Oltre 8000 ISEE il costo a carico delle famiglie è di € 60,00, mensili;

Trasporto Scolastico:

Da 0 a 5000 € 10,00 costo mensile;

Da 5001 a 8000 € 15,00 costo mensile;

Oltre 8000 € 20,00 costo mensile;

L’accesso ai servizi scolastici, dopo dieci anni, ritorna ad essere garantito tenendo presente le condizioni Reddituali dei nuclei familiari. Per l’anno scolastico 2018/2019, sarà inoltre programmata una “Borsa di studio” con fondi di coesione che agevolerà ulteriormente le famiglie più bisognose.

Nell’ambito del nuovo documento di programmazione finanziaria non sono previsti interventi finanziati con ricorso all’indebitamento.

L’adeguamento sismico dell’edificio Scolastico “Plesso Centrale” sarà effettuato con finanziamento del MIUR per un valore di € 1.500.00,00. La sicurezza degli edifici scolastici è prioritaria rispetto ad altri interventi.

Con investimento pari ad € 450.000,00, finanziata con fondi comunali (applicazione di avanzo di amministrazione) e con richiesta spazi finanziari al MEF al fine del pareggio di bilancio, sarà realizzata una Piscina Scoperta sul Lago Monte Cotugno (Centro Sportivo).

Prevista anche l’esternalizzazione del Servizio di gestione del Cimitero nell’ottica di miglioramento del servizio. Prevista anche la riqualificazione e messa in funzione del Museo dell’Acqua, realizzato nel 2008. 

Nessuna variazione è stata effettuata per imposte e tributi.

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close