Cultura ed Eventi

MIGRANTI: L’integrazione attraverso la canzone venerdì 13 aprile presso il CAT di Ferrandina (Mt)

MIGRANTI. L’integrazione attraverso la canzone. Venerdì 13 aprile presso il CAT di Ferrandina (Mt), a partire dalle ore 17, si terrà la Terza edizione di SAnREMO ITALIANI, la manifestazione canora nata nell’ambito dei corsi di italiano alle persone migranti, accolte nei centri gestiti dalla cooperativa Auxilium in Italia.

Sul palco allestito nel centro accoglienza di Ferrandina, ragazzi e ragazze migranti giunti da tutti i centri accoglienza Auxilium in Italia canteranno 18 grandi successi della musica pop italiana.

Parteciperanno il vescovo di Matera monsignor Antonio Caiazzo, il Prefetto di Matera Antonella Bellomo, il comune di Ferrandina e altre autorità civili. 90 minuti di spettacolo e divertimento durante i quali sono previsti collegamenti video con ospiti a sorpresa.


SAnREMO ITALIANI, un progetto nato per insegnare l’Italiano comunicando anche la nostra cultura alle persone migranti, è diventato un format di successo per la forza del suo messaggio di integrazione.

E l’eco del suo messaggio si è amplificato quando lo scorso anno  i ragazzi migranti vincitori del SAnREMO ITALIANI sono stati chiamati ad esibirsi in diretta su RaiUno, nel corso della maratona benefica dei Frati Francescani di Assisi “Con il cuore nel nome di Francesco”, presentata da Carlo Conti.

Ricordiamo, inoltre, che l’edizione di SAnREMO ITALIANI 2017 è stata aperta dalla telefonata in diretta di Albano Carrisi, che ha voluto salutare i concorrenti e il pubblico.


Appuntamento per tutti al CAT di Ferrandina, presso Hotel Old West  SS 407 Basentana, Ferrandina Scalo, Matera venerdì 13 aprile ore 17:00.

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close