News Musica

Moldie in radio da Venerdì 23 Marzo con il nuovo singolo “Love to be free” (Hit Factory)

videoclip: https://www.youtube.com/watch?v=fCd9XLLg6Og

Conosciuta come artista pop per antonomasia, Moldie si impone in questa canzone con uno stile irriverente e sensuale sfociato nella dance. Ispiratasi a una frase celebre di Martin Luther King :

“Love, make it stands for it’s right to be free”, Moldie tratta nel brano il tema intramontabile dell’amore come universale, incondizionato, senza distinzioni di razza ne sesso. Dal 2015 l’ artista moldava collabora ad un progetto di Elettro Music Dance con il produttore di fama internazionale Nicolò Fragile, incidendo  già il singolo “Don’t give up“. Attualmente sta scrivendo e registrando nuovi brani, collaborando anche con diversi autori.

Biografia:

Galia Macovei , nata a Chisinau ( Moldavia ) il 27 agosto sin dall’infanzia mostra spiccate abilità artistiche nel canto . All’età di 5 anni comincia ad esibirsi in pubblico partecipando e vincendo alcuni concorsi canori in Moldavia. Cresciuta in una famiglia di musicisti all’età di 7 anni comincia a studiare piano e violino. Dopo un paio d’anni lascia la scuola musicale per dedicarsi solo al canto e poesia. Durante l’infanzia e l’adolescenza fa sempre esibizioni in teatri abbinando la passione per il canto a quella della recitazione. Frequenta corsi di danza folk, pop, jazz, flamenco.

Arrivata in Italia nell’2000 dopo essersi laureata in Lingue e Letterature moderne, si iscrive all’ Università di Benevento alla facoltà di Economia e commercio abbinando gli studi alla sua più grande passione il Canto .

Nello stesso anno inizia a collaborare con un noto gruppo napoletano esibendosi a feste in piazza e matrimoni ,girando ed assaporando i sapori e le usanze del Sud.

Nel 2001 si trasferisce a Milano per motivi di lavoro dove incontra il compositore Sebastiano Rizzo col quale collabora ed incide il brano “Lower Manhattan” trasmesso in varie trasmissioni radiofoniche. In America il brano è stato definito il miglior brano straniero del biennio 2001-2002.

Nel 2002 incontra Philipe Leon-compositore di grandi artisti nazionali ed internazionali come Celentano, Zucchero , Patricia Kaas, Loredana Bertè, Alexia, Spagna ecc. ed incide un brano in romeno e spagnolo,”Papusa” (bambola).

Nel 2003 insieme a una nuova formazione “Galilea”, gira quasi tutta la Francia con un repertorio commerciale, genere pop-rock.

Nel 2004 dall’idea di Ph.Leon nasce il gruppo NTS+ (acronimo di Non ti sopporto più)

Con questo gruppo si esibisce in quasi tutte le città più importanti d’Italia nel contesto di trasmissioni televisive CD-live Tour che andava in onda su RAI Due.

Nel 2005 partecipano a Campione d’Italia al Cantagiro 2005 andato in onda sempre su RAI Due e lo vincono.

contatti:

Fb: https://www.facebook.com/MoldieMusic/

iTunes: https://itunes.apple.com/it/album/love-to-be-free/1353107293?i=1353107297

 

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

visualizza articoli simili

Close
Close