News Musica

TANO E L’ORA D’ARIA Pelo e contropelo Dal 4 aprile in radio e oggi in anteprima video esclusiva su INDIE-EYE!

Oggi mi rado
Senza sapere se alle donne piaccia
Chi mi amerà mi amerà nonostante la faccia
E tra le braccia mi nasconderà
Inizia così “Pelo e contropelo”, il singolo con cui TANO E L’ORA D’ARIA si presentano ufficialmente e iniziano il percorso per il loro album di debutto – prima produzione full lenght dopo un EP del 2016 – che sarà pubblicato il 25 settembre 2018.
Si presentano con una canzone-scanzonata in cui raccontano a modo loro di quanto ci si riconosca o meno nell’immagine che gli altri hanno di noi, di quanto l’età interiore e quella esteriore non sempre coincidano, di quanto la maturità prescinda dall’età ma sia forse più legata a fattori storico-culturali…, e di quanto alla fine sia un attimo “vedersi più adulti” e perdersi ad immaginare il proprio futuro.
Il futuro è un disegno
Su uno specchio appannato.
Oggi mi rado quant’è vero il cielo
Mi rado ma per bene, pelo e contropelo.
“Canzone sulla convinzione ingenua che farsi la barba possa essere il primo passo per costruirsi un bel futuro.” Così la descrivono in pochissime parole gli stessi TANO E L’ORA D’ARIA. Ma di parole, e belle, questa canzone ne usa tante… Ascoltatele da domani in radio, e da oggi in video, nelle surreali immagini con cui la regista Alice Bulloni ha voluto vestire il brano, presentate in esclusiva video su INDIE-EYE, la testata giornalistica on.line tra le più lette e seguite in ambito cinematografico e video-musicale.

 

 

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close