Cronaca

Betty Williams a Scanzano Jonico il 24 Marzo

MATERA, 23 MAR – Domani mattina, alle 11.30, in località Terzo Cavone di Scanzano Jonico (Matera), sarà posata la prima pietra dell’Abitazione per la Pace, una struttura modulare, realizzata con tecnologie innovative e materiali tradizionali, a forma di ali di farfalla con tre appartamenti, su una superficie totale di circa 300 metri quadrati, che accoglierà famiglie di rifugiati e i loro bambini.

La struttura è voluta dal premio Nobel per la Pace 1976 Betty Williams che nel 2015 presentò l’idea di realizzare l’Abitazione della Pace nell’area designata nel 2003 dal Governo per ospitare il deposito unico nazionale delle scorie nucleari, ma una protesta popolare di due settimane spinse l’Esecutivo a ritirare il decreto.

 

(ANSA)

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close