News Musica

GLUTENFREE TRIO FARINA DEL MIO SACCO DODICILUNE / IRD

Prodotto dall’etichetta pugliese Dodicilunemartedì 20 marzo esce in Italia e all’estero distribuito da Ird e nei migliori store digitali, “Farina del mio sacco” il nuovo progetto discografico di brani originali del Glutenfree Trio, composto da Davide Di Camillo (basso elettrico), Christian Mascetta (chitarra elettrica) e Andrea Giovannoli (batteria), affiancati in quattro pezzi dal sassofonista Mattia Feliciani. Otto composizioni originali nelle quali il connubio tra funk, jazz, blues e rock genera melodie cantabili su un tappeto di energia e groove. Il disco sarà presentato ufficialmente in concerto sabato 7 aprile (ore 21 – ingresso libero) al Teatro Comunale di Città Sant’ Angelo, in provincia di Pescara.
“Se la musica è mia non può che essere senza glutine”. Il Glutenfree Trio nasce nel 2016 dall’autoiro nica idea del bassista Davide Di Camillo che avverte l’esigenza di sviluppare le proprie idee musicali. Grazie a Christian Mascetta e Andrea Giovannoli, la band comincia a prendere forma partecipando a numerose rassegne (“Sabato in concerto jazz”) e ottenendo i primi riconoscimenti (2016, primo premio al “Festival Nazionale dei Conservatori di musica Città di Frosinone”). A meno di un anno dalla sua nascita, il trio viene invitato a esibirsi a Instabul dal Comitato Nazionale Italiano Musica in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura della metropoli turca. Il 2 maggio 2017 i tre musicisti entrano in studio per le registrazioni del primo disco. La scelta di suonare in trio (pur collaborando con con altri musicisti) non è casuale, anzi proprio dall’interplay e dallo scambio di idee tra i tre componenti nascono i brani originali di “Farina del mio sacco”.
L’etichetta Dodicilune è attiva dal 1996. Dispone di un catalogo di oltre 220 produzioni di artisti italiani e stranieri ed è distribuita in Itali a e all’estero da IRD in circa 400 punti vendita tra negozi di dischi e store. I dischi Dodicilune possono essere acquistati anche online, ascoltati e scaricati su una cinquantina tra le maggiori piattaforme del mondo
visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close