News Musica

mariaFausta PRESENTA LIVE IL NUOVO ALBUM “MILLION FACES” SABATO 10 MARZO IN CONCERTO

La cantante, compositrice e polistrumentista siciliana mariaFausta, che sta riscuotendo ottimi riscontri con il suo album solista “Million Faces” uscito di recente, Sabato 10 marzo, suonerà i brani del nuovo disco live al Retronouveau (Via Croce Rossa, 33, 98124 Messina).

mariaFausta è accompagnata sul palco da una band formata da: Antonio Amante Reynolds alla chitarra, Massimo Pino al basso e Stefano Sgró alla batteria, e dal Glorius Vocal Quartet (Agnese Carrubba, Mariachiara Millimaggi, Federica D’Andrea e Cecilia Foti)

Da pochi giorni è nei digital stores e sulle piattaforme di streaming, il brano “Look Over” primo singolo estratto dall’album “Million Faces” di mariaFausta, una dichiarazione d’amore nei confronti della bellezza.

“Viviamo in un mondo fatto di falsi miti e leggende. Ho strappato tutti i poster dal muro e così e ́nata Look Over. – racconta mariaFausta – La semplicità di far parte di qualcosa di più grande, di già perfetto, la consapevolezza di tutto ciò che arriva dal contatto con la natura mi porta a superare le mie paure. Voglio guardare Oltre….. oltre me stessa. “Look Over”.

Il video, diretto da Peppe Irrera e Steve Flamini, è girato tra Calabria, Sicilia e le isole Eolie, e mette in evidenza straordinarie bellezze della nostra terra come: le cascate di Molochio in Calabria,  le piscine di Venere a Milazzo, alcune riprese nei Sonoria studio a Scordìa ed il vulcano è…  l’isola di Vulcano.  E’ disponibile su youtube a questo link: http://bit.ly/2jlBpFv

mariaFausta, ha presentato l’album “Million Faces” in anteprima al Théâtre de Nesle di Parigi, accompagnata da Matthieu Chazarenc alla batteria e Kevin Reveyrand al basso, sia inediti in versione unplugged violino e voce, con la partecipazione del famoso violinista francese Didier Lockwood. Il disco è scritto, prodotto e arrangiato interamente da lei, artista poliedrica che sta riscuotendo notevoli consensi all’estero, soprattutto in Francia, dove da tempo si esibisce e collabora con musicisti di fama.

Million Faces, un disco atteso e coltivato, rappresenta il debutto dell’artista come solista e riflette la volontà di essere accessibile a tutti, pur non rinunciando alla propria natura e alle diverse qualità degli stili che ama. L’amore per l’orchestra, dalle sonorità più classiche a quelle più moderne, l’amore per il rock, l’elettronica, il progressive, il blues, il jazz e la musica pop. Al disco hanno collaborato anche musicisti di fama internazionale – tra gli altri il violinista classico italiano Franco Mezzena, l’armonicista jazz francese Olivier Ker Ourio e il bassista di flamenco francese Didier Del Aguila.  L’album è disponibile in formato Cd, in digital download e su tutte le piattaforme di streaming (Itunes: http://apple.co/2A6uWbv)

La Tracklist di Million Faces: 01. Look Over 02. The Last Train 03.  Legend 04.  Rare Woman 05.  Loneliness 06.  Baby Shine 07. Love Song 08. Rememberin’ Me 09. Inside Rememberin’ Me 10.  The First Day 11.  In The Room

 

mariaFausta online:

Sito Internet: http://www.mariafausta.com

Facebook: https://www.facebook.com/mariaFausta.mF/

Instagram: https://www.instagram.com/mariafausta_/

Twitter: https://twitter.com/MARIA_FAUSTA_

Youtube: https://www.youtube.com/user/thespelltrio

“Vorrei ringraziare tutti i musicisti che hanno collaborato alla realizzazione di questo disco – Olivier Ker Ourio, Franco Mezzena, Didier Del Aguila,Kevin Reveyrand, l´Orchestra da Camera di Taranto, Antonio Amante, Kaneo Ramos, Tiss Rodriguez, Le Glorious quartet, Stefano Sgro´,Vincenzo Cavalli, Gaetano Leonardi, Maurizio Biancani – la mia famiglia, i miei amici e il team di talenti tutti messinesi che hanno collaborato per la realizzazione del sito e del video: Valeria Trimboli, Gianmarco Vetrano, Letteria Pispisa, Ari Maisano, Peppe Irrera,Steve Flamini, Maria Luisa Turchi, Antonello Soraci e soprattutto tutte le persone che ogni giorno mi sostengono, aiutandomi a continuare con entusiasmo questo viaggio che ho intrapreso da bambina senza mai perdere la fiducia nel messaggio che la musica porta a chi ascolta” (M.F.R.)

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close