Cronaca

SENISE IL capitano Rosalba di Bitetto ordina istituzione aree di sosta riservate fermate BUS

Ordinanza istituzione aree sosta riservate alle fermate BUS

Ord.n.12 del 01/03/2018 Prot.1657

IL Comandante della Polizia Locale

Considerato opportuno istituire un’area riservata per la fermata del Bus per garantire la sicurezza del servizio di trasporto pubblico

Considerato che si ravvisa l’esigenza di rendere il piu’ possibile agevole e sicuro l’accesso alle fermate bus per salvaguardare l’incolumità degli utenti

Rilevato che risulta indispensabile istituire in prossimità della Variante Aldo Moro ed in Largo San Biagio (di fronte la Cappella di San Biagio) fermate bus adeguatamente segnalate per garantire l’efficienza del servizio ai cittadini agevolando i passeggeri

Visti gli esiti dei sopralluoghi effettuati dal personale della Polizia Municipale e del locale U.T.C, a seguito di verifiche dei percorsi degli autobus

Visti gli arti 5,6,7 del Nuovo Codice della strada, approvato con D.Lgs.30 aprile 1992,nr.285 e successive modifiche

Visto il Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali,approvato con Decreto Legislativo 18 agosto 2000 nr.267

Dato atto che la sottoscritta è stata incaricata con Decreto Sindacale n.2 del 15/01/2018,delle funzioni di Comandante della polizia Locale di Senise

Ordina

l’istituzione delle seguenti fermate BUS con installazione della opportuna segnaletica stradale orizzontale e verticale;

1)In prossimità della rotatoria tra variante Aldo Moro e C.so Vittorio Emanuele,consentendo la fermata sia a salire (immettendosi nella rotonda e proseguendo sulla variante a salire),sia a scendere;

2)Largo San Biagio
L’istituzione del divieto di accesso a partire dalla rotatoria variante Aldo Moro in direzione c.so Vittorio Emanuele,al fine di garantire una maggiore sicurezza per le manovre di fermata e di reimmissione in carreggiata dei BUS
IL divieto di sosta nelle aree riservate agli spazi di sosta del BUS.

Che questo provvedimento sia reso noto al pubblico mediante pubblicazione all’albo pretorio del Comune di Senise;

L’ufficio tecnico comunale e L’ufficio della Polizia Locale sono incaricati di corretta esecuzione del presente provvedimento.
IL personale che espleta servizio di Polizia Locale è incaricato di far osservare la presente ordinanza.

Avverte

1. Che a norma dell’art.3,comma 4 della legge 07.08.90 n.241 avverso la presente ordinanza chiunque abbia interesse potrà ricorrere al Tribunale Amministrativo Regionale entro 60 giorni dalla Pubblicazione ed entro 120 giorni al Presidente della Repubblica.

In relazione al disposto dell’art.37 comma 3 del D.Lgs 285/92 sempre nel termine di 60 giorni può essere proposto ricorso in relazione alla natura dei segnali apposti al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con la procedura di cui all’art.74 del Regolamento emanato con D.P:R n.495/92.

A norma dell’art 8 della Legge 241/90 si rende noto che il responsabile  del procedimento è il Responsabile del Settore Vigilanza di Senise.

La presente ordinanza ha efficacia immediata,contestualmente a debita pubblicazione all’Albo Pretorio ed affissione negli spazi consentiti per le pubbliche affissioni.

 

Il Comandante della Polizia Locale

Capitano Rosalba di Bitetto

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close