News Musica

“Federico e il mare”, nuovo singolo del cantautore abruzzese Alex BAndini (con la collaborazione dei musicisti della Brunori Sas)

A partire da venerdì 2 marzo sarà in rotazione radiofonica “Federico e il mare”, singolo estratto dall’album “Milleluci” (in uscita il 9 marzo per La Lumaca Dischi), del cantautore abruzzese Alex Bandini, con la collaborazione dei musicisti della Brunori Sas.
 “Federico e il mare” (il video è disponibile su Youtube: https://goo.gl/LznEyN), registrato presso il Sound Factory Studio di Cosenza (missato e masterizzato da Vladimir Costabile e Francesco Malizia presso il Kaya Studio di Cerisano – CS) è il racconto, il ricordo della propria infanzia felice contrapposto al presente, in perenne equilibrio precario sul filo di una vita che non ci piace. Questa canzone è per Federico, amico per poco, assente da troppo.
Il video è realizzato da Valentina Secone e Alex Bandini: “Il mare. Una spiaggia. Il proprio passato. Nel video, montato al contrario, il puzzle si scompone lentamente fino a ritornare nella propria scatola, allo stesso modo in cui vorremmo che a riavvolgersi al contrario fosse la nostra vita; per ricominciare da capo, come un vecchio nastro”,racconta il cantautore abruzzese. Il primo singolo è stato “Corri Valentina Corri”, “una lettera d’amore verso mia sorella”, il video su Youtube, eccolohttps://youtu.be/aWpe5BsRC78
 Alex Bandini, nome d’arte di Alex Secone, classe ’86, nasce ad Atri (TE). Studia pianoforte moderno fin da giovanissimo. Si laurea in filosofia all’università di Chieti e per alcuni anni insegna pianoforte in una scuola musicale di Pescara. Consuma la poetica e i versi dei più importanti cantautori del nostro paese. Negli anni del liceo ripone in un cassetto il canzoniere italiano e arriva la fascinazione per il rock, soprattutto inglese ma non solo. Per colpa o per merito degli studi pianistici ascolta anche tanta musica classica. La scoperta e l’innamoramento per Smiths e Cure, ancora tra i preferiti in assoluto, e il ritorno ai cantautori ascoltati da bambino, lo spingono a scrivere le prime canzoni.
Nel 2012 firma per Seahorse Rec. il suo primo disco “Piccole catastrofi” con lo pseudonimo IlSogno IlVeleno. Il disco è ben accolto dalla critica specializzata e dal pubblico. Porta la sua musica nell’intero Belpaese e divide il palco con artisti importanti come Dimartino e Jens Lekmann. Il 2014 è l’anno di un nuovo inizio: in omaggio all’alter ego letterario di John Fante, scrittore americano di origini abruzzesi, sceglie di chiamarsi Alex Bandini, nome con il quale pubblica “Signore e signori buonanotte” (New Model Label/Picicca). È selezionato dalla giuria del Premio Tenco per “Il Tenco ascolta”, evento grazie al quale ha l’occasione di condividere il palco con Roberto Vecchioni. Viene invitato a partecipare al 20° Festival Leo Ferré di San Benedetto del Tronto (AP) in apertura al concerto di Benjamin Clementine. Nel 2016 decide di compiere un’emigrazione al contrario: si stabilisce alcuni mesi in Calabria, a Cosenza, per scrivere e registrare il secondo disco con la collaborazione dei musicisti della Brunori Sas. “Milleluci”, questo il titolo del nuovo album, vedrà la luce il 9 marzo 2018 per La Lumaca Dischi.
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *