Cultura ed Eventi

VIGGIANO: il Sindaco Cicala invita ufficialmente il cantante dei GreenDay con un post su Instagram

Con un post sul suo profilo di instagram il primo cittadino di Viggiano Amedeo Cicala ha postato i documenti ufficiali in cui invitano il cantante, insieme ai certificati di nascita dei suoi avi Pietro Marsicano e Teresa Nigro e ad alcune foto su Viggiano.

Caro Billie Joe Armstrong,

è con sommo piacere e stupore che abbiamo appreso che i tuoi antenati hanno origini “viggianesi”.  Viggiano è un piccolo paese lucano che annovera, tuttavia, una tradizione ed una cultura “musicale”  radicata e consolidata negli anni, costituita da un connubio assolutamente sorprendente tra musica popolare e musica colta, tra musicisti di strada e virtuosi interpreti di orchestra, tra artigiani del legno e liutai raffinati, tra esecutori ad orecchio e compositori eccelsi.

I viggianesi sono molto orgogliosi dell’enorme bagaglio culturale del quale sono i depositari, e negli anni è stata costantemente tenuta viva la sacra passione per la pratica delle arti musicali che fa oggi conoscere Viggiano come “Città della musica” : tanto è testimoniato dalla presenza di una Scuola Civica di Arpa Popolare, dei corsi decentrati di musica del Conservatorio di Potenza, delle numerose iniziative che nel corso dell’anno vengono dedicate all’esaltazione e allo studio della musica, in primis la Rassegna dell’Arpa, giunta ormai ala sua ventesima edizione.

Le fonti archivistiche, di cui oggi siamo in possesso forniscono una ricca testimonianza della  cultura musicale viggianese che trae le sue origini nel Settecento,  con la tradizione dei musicisti viandanti, i quali  “imparavano a suonare uno strumento sin dalla tenera età (principalmente arpaviolinoflauto) e partivano in giro per il mondo in cerca di un riscatto sociale che permetteva loro di accumulare un rispettabile patrimonio e che, una volta tornati in patria, avrebbe permesso una vita dignitosa per sé e per i propri familiari.”

Nel corso dell’Ottocento molti viggianesi  emigrarono negli Stati Uniti (come Nigro e Marsicano) iniziando la loro carriera nei circuiti internazionali più importanti, e tra gli artisti più celebri è doveroso ricordare: Leonardo, Francesco e Giuseppe De Lorenzo, Albert e Victor Salvi, Nicola Reale, Salvatore Mario De Stefano, Francesco Miglionico, Francesco Pizzo, Pasquale Nigro, Marsicano Vincenzo ed altri, che hanno avuto  il privilegio di esibirsi nelle orchestre e nei teatri più importanti del mondo.

Molti dei nostri compaesani rimasti in terra straniera conseguirono, dunque, notevoli successi professionali, divenendo membri di orchestre conosciute a livello mondiale, e tra questi rientrano anche diversi componenti delle famiglie Nigro e Marsicano, che oggi scopriamo aver dato i natali ad un artista di calibro mondiale come te.

Le notizie di questi giorni sulle tue origini viggianesi hanno fatto scoprire anche grazie al fan club italiano Green Day Italy che  la tua prima  scuola di musica era guidata da James Fiatarone, il quale anch’esso ha origini viggianesi.

Da una ricerca effettuata negli archivi del nostro Stato Civile, risultano agli atti di questo Comune gli atti di nascita dei tuoi trisnonni, di cui ho il piacere di inviarti gli estratti di nascita relativi a Pietro Marsicano e Teresa Nigro.

I tuoi enormi successi discografici, caro Billie Joe, forniscono dunque l’ennesima conferma del connubio indissolubile che lega la nostra comunità al mondo della musica e ti ringraziamo per l’interesse che hai mostrato verso le tue origini viggianesi, regalando maggiore visibilità a Viggiano e ai suoi abitanti che aspettano con ansia di poter riabbracciarti di persona, come figlio della grande famiglia dei viggianesi che si sono fatti onore nel Mondo.

Per tutto quello esposto in questa lettera, l’Amministrazione Comunale, sarebbe molto lieta di accoglierti con commozione e gratitudine, nella nostra Città, per farti conoscere i luoghi ai quali sono legate le tue radici e sigillare ufficialmente questo connubio con te che, come si evince dalle tue parole, hai dimostrato un forte e profondo attaccamento al nostro territorio, contribuendo così a promuovere e divulgare le tradizioni e le memorie di questi luoghi.

 Viggiano, 23/02/2018

IL SINDACO – Avv. Amedeo Cicala

 

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close