Cultura ed Eventi

M’illumino di Meno il 23 Febbraio

L’edizione 2018 di M’illumino di Meno promossa da Radio2 è dedicata alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi, perché sotto i nostri piedi c’è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo. Dal 2005, ogni anno, una trasmissione di Radio2, Caterpillar, chiede ai suoi ascoltatori di spegnere tutte le luci che non sono proprio indispensabili alle 18 di un pomeriggio di febbraio.

Quest’anno sarà venerdì 23. Festeggiamo il compleanno del Protocollo di Kyoto, il tentativo dell’umanità di salvare la Terra dalla distruzione indotta dai cambiamenti climatici.

Un’iniziativa simbolica e concreta – spegnere le luci e testimoniare il proprio interesse al futuro dell’umanità – che è diventata subito molto partecipata: si spengono sempre le piazze italiane, i monumenti – la Torre di Pisa, il Colosseo, l’Arena di Verona -, i palazzi simbolo dell’Italia – Quirinale, Senato e Camera – e tante case dei cittadini. In decine di Musei si organizzano visite guidate a bassa luminosità, nelle scuole si discute di efficienza energetica, in tanti ristoranti si cena a lume di candela, in piazza si fa osservazione astronomica approfittando della riduzione dell’inquinamento luminoso.

Il Progetto Taking Care – sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD – aderisce alla storica iniziativa di Radio2 con il suo programma di escursioni CamminaBasilicata. Il 23 Febbraio alle 18.30 presso i locali di Scambiologico in Piazzale Istria 1, Potenza, sarà presentato il programma escursionistico primaverile e saranno raccolte le adesioni per l’escursione del 25 febbraio a Sasso di Castalda. Una carrellata di immagini illustreranno i percorsi selezionati, accompagnati da alcuni assaggi di prodotti locali e biologici, rigorosamente a Km0.

Entro il 23 febbraio 2018, giorno di M’illumino di Meno quattordicesima edizione, vogliamo simbolicamente raggiungere la Luna a piedi e sono 555 milioni di passi: abbiamo dunque bisogno del contributo di tutti. Camminate con noi per il risparmio energetico.

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close