Cronaca

Parma, con I-Coop l’Università accende i fari sulla cooperazione

Parma, 21 febbraio 2018 – Dalla consolidata e proficua collaborazione tra Università degli Studi di Parma e Legacoop Emilia Ovest nasce il seminario I-Coop, un percorso formativo su una forma di impresa molto diffusa nel territorio: la cooperativa. In questa prima edizione il Laboratorio è rivolto agli studenti del Corso di Laurea Triennale in Economia e Management e di Laurea Magistrale in Amministrazione e Direzione Aziendale (ADA).

L’iniziativa si propone di trasmettere ai giovani i valori di socialità, mutualità, imprenditorialità e impegno civile attraverso la conoscenza dell’esperienza cooperativa, grazie alla quale le capacità personali vengono investite in una struttura societaria, in cui i soci sono i veri protagonisti.

La prima fase, che è iniziata con la lezione del 13 febbraio, prevede momenti formativi dedicati alle peculiarità del modello cooperativo: 6 incontri, in cui verranno approfondite, attraverso lezioni e testimonianze aziendali, specificità normative, governance, tipologie cooperative, responsabilità sociale d’impresa. Seguirà un workshop di 4 ore in cui gli studenti divisi in gruppi di lavoro imposteranno un’attività di ricerca e simulazione che svilupperanno in autonomia come obiettivo del progetto, che andrà consegnato entro il 13 aprile. Il miglior lavoro potrà beneficiare della consulenza di accompagnamento alla reale costituzione di un’impresa cooperativa.

Per l’Università i referenti sono il direttore di Dipartimento prof. Luca Di Nella e il prof. Luca Fornaciari (Economia Aziendale), per Legacoop è Vanessa Sirocchi (Area startup e promozione).

Il direttore Di Nella e il presidente Legacoop Andrea Volta esprimono grande soddisfazione per questo progetto, che esprime la volontà condivisa di offrire nuove occasioni di conoscenza e di possibile sviluppo lavorativo, valorizzando le competenze e lo spirito autoimprenditoriale e di squadra, proprio della cooperazione.

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close