Cultura ed Eventi

A “LA VITA IN DIRETTA” LA TRADIZIONE DEI CARNEVALI LUCANI

Nel 2016 la Regione Basilicata e Rai Com hanno sottoscritto una convenzione per lo svolgimento di attività di comunicazione e marketing con l’obiettivo di promuovere a livello nazionale ed internazionale il territorio lucano, in concomitanza di “Matera-Basilicata 2019”.

Con la convenzione, la Basilicata si sta presentando al grande pubblico attraverso le trasmissioni “Caterpillar”, “Community”, “Italiana”, “L’anno che verrà”, “La prova del cuoco”, “La vita in diretta”, “Leonardo”, “Linea verde”, “Made in Basilicata”, “Rai Movie”, “Uno mattina”.

Con lo slogan: “Amazing discovery! La Basilicata sorprende e meraviglia. Un’incredibile scoperta!” la Regione ha voluto mettere in campo un articolato strumento di conoscenza e diffusione delle risorse dell’intero territorio. Le rubriche raccontano la realtà lucana da diversi punti di vista: l’ambiente, lo sviluppo sostenibile, il turismo, la tradizione, l’innovazione, l’inclusione sociale e la ricerca scientifica.

Sul portale della Regione Basilicata è in primo piano uno stralcio della trasmissione “La Vita in Diretta” del 24 febbraio 2017 .

Satriano di Lucania presenta dai microfoni di Raffaella Longobardi i carnevali tradizionali della Basilicata. Il centro storico invaso dalle maschere degli otto comuni della rete del carnevali tradizionali lucani: Lavello, Tricarico, San Mauro Forte, Montescaglioso, Aliano, Cirigliano, Teana. La Foresta che cammina, composta da 131 Rumita, simbolicamente uno per ogni paese della Basilicata, apre la sfilata con il suo carico di suggestione.

Tutte le trasmissioni sinora prodotte attraverso la convenzione con Rai Com sono disponibili sul nuovo portale http://video.regione.basilicata.it

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close