Cronaca

7 febbraio 2018: Senise in Marcia contro il Bullismo

L’Associazione “Il Cielo nella Stanza” – sede staccata di Senise – in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “Nicola Sole” e l’Istituto Statale di Istruzione Superiore “Leonardo Sinisgalli”, con il gratuito patrocinio del Comune di Senise, organizza per mercoledì 7 Febbraio 2018, in occasione della Giornata Nazionale contro il bullismo e cyberbullismo a Scuola, promossa dal Miur, una “Marcia contro il Bullismo”, che vedrà la partecipazione di studenti, docenti, istituzioni territoriali e genitori.

L’Associazione, impegnata da tempo nella promozione di campagne e azioni educative anche per quanto riguarda la sicurezza in Rete per un uso consapevole dei nuovi strumenti di comunicazione, finalmente riscontra un interesse ed una sensibilità sempre maggiore da parte di docenti, genitori, studenti, coinvolti in più occasioni in incontri, dibattiti e momenti di approfondimento.

È evidente come l’intento di far capire con chiarezza a ragazzi, docenti e genitori la netta differenza che passa fra scherzo, insulto, violenza verbale e umiliazione dei compagni sia riuscito, nonostante lo scetticismo di alcuni, ribadendo che il rispetto dell’altro, chiunque esso sia, è fondamentale.

Nell’ottica della piena sinergia con altre realtà associative, l’Associazione “Il Cielo nella Stanza” ha coinvolto in questa prima manifestazione, le Associazioni Taekwondo Old School “Senise” e Accademia Balletto Lucano, che hanno accettato con grande entusiasmo di partecipare con i propri allievi.

Lo sport è fondamentale nella vita dei nostri ragazzi perché trasmette valori, insegna il rispetto di sé e del prossimo ed accresce la propria autostima.

Nel ringraziare i Dirigenti Scolastici e gli studenti per la collaborazione e la partecipazione, la referente dell’Associazione Avv. Filomena Iannotta invita anche le Famiglie a partecipare a questo importante momento.

 

 

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close