CronacaPolitica

Elezioni politiche 2018 il M5S Basilicata presenta le liste

L’eurodeputato Piernicola Pedicini, in qualità di coordinatore organizzativo della campagna elettorale, ha presentato questa mattina, presso l’ufficio elettorale del Palazzo di giustizia di Potenza, le liste dei candidati del M5S Basilicata per le elezioni politiche del 4 marzo prossimo.

Qui di seguito l’elenco dei nomi e un breve profilo personale. In allegato la foto di tutti i candidati e di Pedicini mentre consegna le liste.

 Camera dei deputati – Lista plurinominale Basilicata.
 1- Mirella Liuzzi: 33 anni, di Matera, deputato uscente, ha fatto parte della Commissione permanente Trasporti, Poste e Telecomunicazioni ed è stata Componente della Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi. Durante la sua attività parlamentare si è occupata in modo particolare di digitalizzazione, libertà d’informazione, servizio pubblico e connettività. E’ laureata in comunicazione pubblica e di impresa.
 2- Luciano Cillis: 37 anni, agronomo, residente a Pietragalla, sposato e padre di famiglia. Laureato con il massimo dei voti all’Unibas in scienze e tecnologie delle produzioni animali dedica il suo impegno professionale nel campo della zootecnia, prima presso una cooperativa lucana dedita alla raccolta del latte e poi presso l’azienda zootecnica di famiglia.
 3- Francesca Rizzo: 28 anni, diplomata in ragioneria, lavora presso uno studio commerciale. Ama la Basilicata e risiede a Grassano (Matera). Attivista del M5S è da tempo impegnata in prima linea per coinvolgere i giovani “scettici” a occuparsi di politica e a partecipare in prima persona.
 4- Guido Bonvicini: detto “Martini”, 35 anni, diplomato in ragioneria, attivista M5S da un decennio. Social media specialist, attualmente assunto nell’Inpef. Critico cinematografico, anche su riviste di settore. Dedito al videomaking e all’uso dei droni; da sempre dedito ad attività eco-umanitarie.
Camera dei deputati – Collegio uninominale Potenza-Lauria.
 Salvatore Caiata: 48 anni, potentino, laureato in Scienze bancarie. Imprenditore nei settori ristorazione e immobiliare, prima di tornare in Basilicata, ha operato per vari anni a Siena in Toscana. Da vari mesi è presidente del Potenza Calcio che milita in serie D e, grazie alla sua gestione, è al primo posto in classifica.

Camera dei deputati – Collegio uninominale Matera-Melfi.Gianluca Rospi: 39 anni, materano, dottore di ricerca in Fisica Tecnica Ambientale, docente dell’Università degli Studi della Basilicata e professionista con una grande esperienza nel settore dell’efficienza energetica e della sostenibilità ambientale. Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Matera.

 Senato della Repubblica – Lista plurinominale Basilicata.
  1- Vito Petrocelli: 53 anni, di Matera, geologo, senatore uscente. È stato capogruppo, segretario d’aula e tesoriere. Ha lavorato in Commissione finanze, esteri e industria. È stato il primo capogruppo della Repubblica a essere espulso dall’aula, durante il voto di fiducia sul Jobs Act, per trenta “centesimi” lasciati al ministro Poletti, per il tradimento dei diritti dei lavoratori.
 2- Agnese Gallicchio: nata e residente a Potenza. 52 anni. Laurea in Giurisprudenza. Laurea in Scienze Motorie. Mediatore civile e commerciale. Impiegata presso Università di Basilicata dove si occupa di supporto e coordinamento delle attività didattiche per il Dottorato di ricerca e Laurea magistrale internazionale.
3- Arnaldo Lomuti: 42 anni, nato a Venosa, residente a Potenza. Laureato in Giurisprudenza, professione avvocato (penale e amministrativo). Master di II Livello in Diritto amministrativo e Master in diritto assicurativo.
 4- Giuseppina Trabacco: detta Pina, 49 anni, di origine pugliese ma incantata dalla bellezza di Matera dove risiede dal 2002. Diploma magistrale, titolare di attività commerciale ha operato sempre in proprio anche come agente di commercio e operatore commerciale per un’azienda di farmaci equivalenti.

Senato della Repubblica – Collegio uninominale Basilicata.

Saverio De Bonis: 53 anni, materano, diplomato in agraria. Agricoltore, esperto di tematiche legate al mondo agricolo e alimentare, presidente dell’associazione nazionale GranoSalus. La tutela della salute dei consumatori a tavola e una più equa redistribuzione dei redditi in agricoltura sono da sempre i motivi delle battaglie che porta avanti.
visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close