Cronaca

La cucina lucana protagonista a Lione Saranno ‘raccontati’ i prodotti a marchio Dop, Igp, Stg e Ig

La Basilicata sarà protagonista, lunedì 29 gennaio, a Lione, dell’appuntamento “L’Italia in cucina”. L’iniziativa, “promossa dalla Camera di Commercio italiana di Lione, in collaborazione con la Federazione italiana cuochi (Fic), con il Ministero degli Affari Esteri, gli Istituti italiani di Cultura e le Regioni italiane – è spiegato in un comunicato – propone un ciclo di 20 incontri mensili, uno per ogni regione del Belpaese, dedicati alle eccellenze del cibo ‘made in Italy'”.
Dopo l’apertura dei lavori da parte del presidente nazionale della Fic, Rocco Pozzulo, la Basilicata “sarà protagonista di una masterclass con lo chef Vito Amato, segretario dell’Unione regionale Cuochi lucani, che incontrerà cuochi, distributori, foodblogger e giornalisti francesi per raccontare la storia e le qualità dei prodotti lucani a marchio Dop, Igp, Stg e Ig. A seguire, in una cena nel ristorante la ‘Cuisine d’Emile’, lo chef lucano porterà in tavola un menù con piatti a base di prodotti del territorio lucano”.

leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *