Cronaca

Manda convivente all’ospedale, arrestato

Un uomo di 36 anni, di nazionalità romena, è stato arrestato dai Carabinieri dopo aver picchiato con una spranga la convivente, una donna di 20 anni, medicata nell’ospedale di Tinchi di Pisticci (Matera), per ferite giudicate guaribili in dieci giorni. E’ stata la stessa vittima delle violenze, stanca del loro ripetersi, a rivolgersi in lacrime ai Carabinieri. Ansa

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close