Comunicato Stampa

MIBACT 2018 ANNO EUROPEO DEL PATRIMONIO CULTURALE

Un anno per scoprire il nostro patrimonio culturale, in tutte le sue manifestazioni materiali, immateriali e digitali,quale espressione della diversità culturale europea ed elemento centrale del dialogo interculturale. Un anno per riflettere e dialogare sul valore che il patrimonio culturale riveste per la nostra società e per mostrarne a tutti l’importanza nei diversi settori della vita pubblica e privata. Un anno per godere del nostro patrimonio imparando ad averne cura.

Il patrimonio racconta storie, viene costantemente reinterpretato, è in continua evoluzione. Il successo dell’Anno dipende da tutti. Siamo tutti invitati a pensare e organizzare iniziative nuove, eventi che mirino a coinvolgere soprattutto chi nei diversi settori non si è ancora avvicinato al patrimonio, con un occhio di riguardo per i giovani, i bambini e gli anziani.

Le iniziative che contribuiscono agli obiettivi dell’Anno europeo come indicati nella Decisione UE 864/2017 potranno chiedere l’assegnazione del marchio “Anno europeo del patrimonio 2018” attraverso la compilazione del modulo accessibile da questa pagina. L’assegnazione del marchio va accordata per iscritto, e le iniziative che lo ricevono si impegnano a fornire un breve resoconto sul proprio esito.

ANNO EUROPEO DEL PATRIMONIO CULTURALE 2018 – RICHIESTA DEL MARCHIO
Finalità dell’Anno europeo è incoraggiare la condivisione e la valorizzazione del patrimonio culturale dell’Europa quale risorsa condivisa, sensibilizzare alla storia e ai valori comuni e rafforzare il senso di appartenenza a uno spazio comune europeo.
» clicca qui per richiedere il marchio

 

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close