Comunicato StampaCultura

SAN SEVERINO LUCANO A “TERRE&TOUR”, PER UN TURISMO RESPONSABILE

Era presente anche San Severino Lucano, nella persona del suo sindaco Franco Fiore, alla presentazione di “Terre&Tour”, la prima Associazione di Turismo Responsabile esperienziale e lento nata tra Basilicata e Calabria, con un’operatività diretta sui territori dell’area del Parco Nazionale del Pollinoe di Sibari.

Lo comunica con una nota l’ufficio stampa del Comune di San Severino Lucano.

“Il sodalizio – si legge nella nota – propone una nuova concezione di rete e promozione del territorio, attraverso strategie di marketing turistico, territoriale e canalizzazione di progettualità incentrate su esperienze di valorizzazione delle risorse e leve di sviluppo turistico locale, anche e soprattutto attraverso l’organizzazione di eventi di valorizzazione quali il Cammino A Passo Lento, viaggi condivisi e altro.

I Fondatori dell’associazione sono i seguenti: presidente ed esperta di Turismo e Valorizzazione del Territorio Francesca Milione, vicepresidente ed esperta di Turismo Gastronomico Catia Forte, tesoriere e addetta alla promozione Antonella Libonati, co- organizzatrice ed esperta di Turismo Olistico Consapevole Antonietta Greco, esperto informatico e web designer Prospero Milione, addetta alla vendita del territorio agenzia di viaggi Miriam Tour.

“Abbiamo accolto con entusiasmo l’invito dell’associazione calabrese a unirci alla loro prima uscita ma soprattutto – dice il sindaco Fiore – siamo entusiasti di essere stati inseriti nel circuito di promozione e visita che Terre&Tour ha messo in campo, l’economia dei nostri piccoli comuni ruota intorno al turismo, insieme possiamo vincere la sfida dell’isolamento e crescere.

Sappiamo bene che la l’unione fa la forza, ecco perché abbiamo assicurato la nostra massima collaborazione, certi della buona riuscita dell’iniziativa”.

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close