Comunicato Stampa

LA MAGIA DEL NATALE TORNA TRA I SASSI DALL’8 DICEMBRE CON L’VIII EDIZIONE DEL PRESEPE VIVENTE“VENITE A ME…”

I Sassi ancora una volta la location che ospiterà la Rappresentazione Sacra Teatrale del Presepe di Matera.

Il Natale si avvicina e Matera si prepara per accogliere i numerosi turisti. L’VIII edizione della Sacra Rappresentazione tra i Sassi partirà il giorno dell’annunciazione, l’8 dicembre 2017. Saranno sette le date in cui si potrà assistere alla suggestiva riproduzione del Natale materano: 8, 9, 10, 16, 17, 29, 30 dicembre 2017, 6 e 7 gennaio 2018.

La zona del Sasso Barisano si trasformerà nella vecchia Betlemme.

Il titolo scelto, “Venite a Me”, è un richiamo a muoversi verso la grotta, per accogliere la nascita del Signore. A Matera, questo richiamo, così suggestivo, sembra davvero un viaggio a ritroso di oltre 2000 anni. Il Presepe Vivente nei Sassi di Matera dal titolo “Venite a Me…”, sarà realizzato in chiave teatrale. Ci sarà la partecipazione di attori, che metteranno in scena diversi contesti e situazioni della vita quotidiana della Giudea di 2000 anni fa.  Il percorso itinerante partirà dal centro storico verso il Sasso Barisano.

Il focolare della famiglia cristiana diventerà, anche quest’anno, focolare di un’intera città.  

Sei saranno le scene del Presepe: l’Annunciazione, il Sinedrio, il Mercato, gli antichi Mestieri, la Corte di Erode e la Natività. I Sassi di Matera saranno ancora una volta lo sfondo naturale per ricreare la nascita di Nostro Signore.

Il Natale materano si arricchirà di eventi collaterali.

In programma dall’8 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018: la Mostra Nazionale dei Presepi d’Italia con il Presepe di ghiaccio, presso l’ex ospedale di San Rocco. Una esposizione di presepi artigianali unici, che rappresentano l’Italia intera.  Un ambiente meraviglioso situato nel centro storico della città di Matera di 1000 mq circa. La novità di quest’anno sarà l’affascinante esposizione del Presepe di Ghiaccio a cura dell’artista italiano Falasconi.

Nei giorni 8, 9 e 10 dicembreQuadri Plastici di Avigliano saranno al Palazzo Lanfranchi (sala Levi)  con “L’adorazione dei Pastori” di Mattia Preti. Un’iniziativa originale e irripetibile è la rappresentazione vivente dell’opera del pittore seicentesco Mattia Preti, oggi custodita alla Walker Art Gallery di Liverpool. Quest’esposizione verrà allestita all’interno della Chiesa della Madonna del Carmine.

L’evento è patrocinato dal  Comune di Matera. Per maggiori informazioni si può consultare il sito del Presepe di Matera.

Condividi sui social media