Altri Sport, Calcio

Il Futsal Senise cerca riscatto nella quarta giornata del campionato regionale di Serie C1 contro il Castrum Byanelli

I bianconeri vogliono ripartire dopo la prima sconfitta stagionale, subita in casa del Futsal Potenza, K.O. che ha permesso ai rossoblù di Giordano di scavalcare i sinnici in vetta alla classifica. Il Senise cerca il secondo acuto davanti ai suoi tifosi e si prepara ad affrontare i Lupi del Pollino per due volte in pochi giorni: oltre al match di campionato, infatti, Mele e compagni mercoledì contenderanno al Castrum di Bloise il passaggio del turno in Coppa Italia. Intanto la squadra è concentrata sull’impegno di campionato: “In settimana la squadra ha lavorato bene, nonostante l’immeritata sconfitta di Potenza – commenta il dirigente sinnico Vincenzo Uccelli – Al PalaPergola non siamo riusciti a raddrizzare una partita sfortunata, commettendo errori grossolani che hanno spianato la strada ai nostri avversari. Sabato sarà diverso e ci auguriamo di tornare a vincere, nonostante di fronte avremo un Castrum ben organizzato che già nel match di Coppa Italia ha dimostrato tutto il suo valore. Ci aspetta una gara importante e avremo bisogno del sostegno del nostro pubblico per tornare alla vittoria, in un match che aprirà le porte ad una settimana molto complessa, con la sfida di ritorno di Coppa Italia e l’impegno di Guardia Perticara”.
Il Futsal Senise scenderà in campo sabato 4 novembre alle ore 17: gli arbitri designati per l’incontro contro il Castrum Byanelli sono Antonio De Fina di Moliterno e Simeone Acito di Matera.

Condividi sui social media