News Musica

SOUL SARAH Il nuovo video è I Heard It Through The Grapevine

Il nuovo video della cantante e vocalist Soul Sarah è I Heard It Through The Grapevine, dal 31 ottobre anche disponibile su iTunes, Spotify e su tutte le altre piattaforme digitali.

Guarda il video: https://youtu.be/rwJl1zFmW9U

Soul Sarah, all’anagrafe Sarah Picco, da Torino, racconta perché ha scelto di interpretare il celebre successo di Marvin Gaye. «I Heard It Through The Grapevine è uno di quei brani che rappresenta la perfetta fusione tra pop e soul music. Sentivo forte la necessità di affrontare la cover di un brano potente e noto ai più ed ho chiesto a Gaetano Pellino, il mio produttore, di farne un arrangiamento che si discostasse dalle precedenti versioni e che rappresentasse il mio mondo».

Il video è stato realizzato dal videomaker Pietro Bondi ed è ambientato sui colli di Maranzana, fra le province di Asti e Alessandria. Un quadro con immagini magiche e a tratti esoteriche, in un intimo dialogo immaginario fatto di sussurri tra i vigneti, nella suggestione dei colori dell’autunno.

For the last two years my listeners have enjoyed the versatility and passion of vocalist Soul Sarah. 

Soul Sarah… in a word… DAMN! This girl can sing! (Al Lundy / “Highway Blues” KZUM 89.3 F.M. Lincoln, Nebraska. USA)

BIO

Soul Sarah, aka Sarah Picco, nasce a Torino ed eredita dal padre, chitarrista e cantante, il talento ed una conoscenza eclettica della musica. Indirizzata da sempre alla black music, in realtà i suoi studi iniziano all’età di quattordici anni nell’ambito della musica lirica e con essi anche le prime performances e concorsi.
In qualità di corista e cantante vanta circa un ventennio di
collaborazioni live ed in studio con molti artisti in ambito soul, blues, funky, house, R&B, jazz, country ed hip-hop.

Durante la sua carriera ha condiviso il palco con Johnny Neel (Allman Brothers), Noel Bridgeman (Skid Row/Gary Moore), Gerry Hendricks, Arthur Miles, Ginger Brew, Peaches Staten, Giulio Camarca, Nick Becattini, Max Gallo e molti altri.

Nel 2012 incontra l’artista blues statunitense Sofie Reed che la vuole con lei oltreoceano in qualità di vocalist per le registrazioni dell’album “Simplicity Chased Trouble Away” nonché nel “cd release tour” in Colorado, Nevada e Texas. Il progetto vede anche la collaborazione di John Magnie e Steven Amedee, formers dei “The Subdudes”.

Di ritorno dagli Stati Uniti conosce Gaetano Pellino, che poi diventa suo produttore. Ciò la porterà alla realizzazione del suo primo inedito “If You Dare” ed alla reinterpretazione dello splendido brano di Marvin Gaye “I Heard It Through The Grapevine”, probabilmente la prima di una serie di covers in progetto.

Parallelamente Sarah continua la sua attività di vocalist nell’ambito della Soulful House, per varie etichette discografiche internazionali.

 

LINKOGRAFIA

I Heard It Through The Grapevine video: https://youtu.be/rwJl1zFmW9U

I Heard It Through The Grapevine su iTunes: https://goo.gl/s3fg3M

I Heard It Through The Grapevine su Spotify: https://goo.gl/Ptk4aU

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/SoulSarahsinger

Condividi sui social media