News Musica

GOLD MINERS NIGHT CLUB” è il titolo del disco d’esordio dei GOLD MINERS NIGHT CLUB,

Disponibile in Cd e digitale dal 20 ottobre 2017 (distr. digitale Artist First/IndieBox – distr. fisica Self/IndieBox – promo. IndieBox Music / in preorder dal 13 ottobre).  “Gold Miners Night Club” è stato registrato in presa diretta, mixato e masterizzato negli studi di IndieBox Music Hall a Brescia da Giovanni “Gio” Bottoglia. 

I Gold Miners Night Club sono un duo di casa a Brescia che suona rock’n’roll. Propongono un sound che combina influenze rock, hard rock, punk di ispirazione anglo-americana. La formazione composta solamente da chitarra elettrica e batteria riduce all’osso le sonorità che arrivano all’ascoltatore senza preamboli, con riff martellanti e ripetitivi, frasi brevi ed intense, talvolta arricchite da suggestioni elettroniche, voce graffiante ed espressiva, drumming energico e morbido all’occorrenza. I GMNC spogliano il genere da ogni tipo di fronzolo e adottando un approccio immediato e minimale danno vita a una musica impulsiva e di forte impatto. 

I GMNC portano l’ascoltatore nel loro mondo polveroso e raccontano storie che appartengono al loro immaginario, ma nelle quali ciascuno può trovare modo di rispecchiarsi. Otto brani inediti, otto storie diverse, ma tutte saldamente unite da un comune denominatore: la voglia di far sentire la propria voce, il bisogno di riscatto e di ribellione, impeti che da sempre animano la musica rock.

TRACK BY TRACK BY GOLD MINERS NIGHT CLUB.
«La prima traccia, “Gummy eyeballs”, urla il disagio del sentirsi diverso da tutto ciò che ci circonda e il disgusto che si prova nel sentirsi continuamente osservati e giudicati. “Everybody want to be like me” descrive un mondo in cui ognuno emerge a discapito del prossimo. “I live my life” è la fase  della consapevolezza tappa necessaria prima di “Shut the fuck up”: il limite di sopportazione è stato raggiunto. Si arriva così a “Rock’n’roll song”, ovvero l’unica arma che possiamo impugnare in questa battaglia, ma è un’arma sufficientemente micidiale. “I wanna fah” è il risultato della nostra rivoluzione, una rivoluzione che ci permette finalmente di fare ciò che più ci va di fare… La penultima traccia dell’album è “Gold & dynamite”, che sancisce il punto di non ritorno, il treno è partito, non si può fermare e forse non finirà bene. “Funeral party” chiude il disco su toni allegri e scanzonati, un funerale è una cosa seria.» – Gold Miners Night Club

Digitale: 
iTunes http://bit.ly/GMNCiTunes
Spotify http://bit.ly/GMNCspotify
CD nei negozi di dischi e online:
Self distr. http://bit.ly/GMNCselfdistrCD 

Credits Album: registrato, mixato e masterizzato negli studi di IndieBox Music Hall a Brescia da Giovanni Bottoglia. Album: Gold Miners Night Club. Artista: Gold Miners Night Club. Label: autoprodotto. Publishing: Le Parc Music. Digital Distribution: Artist First/IndieBox Music. Physical Distribution: Self/IndieBox Music. Press & Social Media: IndieBox Music.

“GUMMY EYEBALLS” – VIDEOCLIP.
“Gummy Eyeballs” è il titolo del primo singolo estratto da “Gold Miners Night Club”, in digitale dal 6 ottobre, anticipato dal videoclip diretto da Silvia Cascio. 
Youtube: https://youtu.be/V15vRciah-s
“Gummy Eyeballs” nasce da una visione. In bilico tra il sogno e uno stato di paranoia lucida, in un dipanarsi di emozioni incontenibili ha inizio la fantasia del protagonista della canzone. L’angosciosa sensazione del sentirsi attorniato da facce torve che lo osservano con occhi viscidi e vacui provocano in lui, tanto diverso e distante da tutto ciò che lo circonda, un forte senso di disagio e di disgusto. Rimane un solo dubbio: è davvero così o quella minaccia apparente è il falsato frutto della sua immaginazione? In nessun caso la risposta è rassicurante.
Credits Video: Regia: Silvia Cascio. Fotografia: Davide Brunori. Attori protagonisti: Piero Galli e Elisa Peroni
Girato presso: OH Ficomaeco, Brescia. “GOLD MINERS NIGHT CLUB” – RELEASE PARTY & LIVE TOUR.
Dopo alcune date di anteprima, martedì 7 novembre i Gold Miners Night Club presenteranno dal vivo le tracce del loro disco omonimo d’esordio dal palco del Lio Bar di Brescia. Ingresso gratuito.
22.09 Black Lodge – Firenze 
23.09 Picol Bar – Vestone (BS)
07.10 Mercareo – Rovato (BS)
07.11 Lio Bar – Brescia ** Official Release Party **
18.11 Circolo Coda di Gallo – Roma

25.11 Indisparte – Bergamo 
07.12 Red Dog – Botticino (BS) 

BIOGRAFIA.
I Gold Miners Night Club sono un duo rock di Brescia composto da Federico Capuzzi (chitarra e voce) e Nicola Romano (batteria e cori). Si sono conosciuti nel 2010 e hanno condiviso diversi palchi con varie formazioni cover. Hanno militato nei Malmadur, band che proponeva brani inediti in italiano, mentre Nicola era impegnato anche con il Quintetto Esposto, con il Progetto 63 e i Cookie Jar. Uniti da gusti musicali affini e dalla voglia di creare qualcosa di nuovo, hanno deciso di fondare un duo che trasmettesse la forza delle grandi formazioni rock in una chiave più snella e minimalista. Da ottobre 2016 a giugno 2017 si sono chiusi in sala prove e hanno composto e registrato il loro primo disco omonimo composto da otto tracce. “Gold Miners Night Club” esce il 20.10.17, anticipato dal singolo “Gummy eyeballs”.

I Gold Miners Night Club sono Federico Capuzzi (chitarra e voce) e Nicola Romano (batteria e cori).

Facebook https://www.facebook.com/goldminersnightclub/     

Condividi sui social media