Comunicato Stampa

Connessi al futuro,Per le imprese con le imprese:Convegno industria 4.0 Martedì 31 Ottobre a Tito

Confindustria Basilicata, insieme a Regione Basilicata e Camera di Commercio di Potenza, dedica un evento al tema dell’Industry 4.0 interamente finalizzato a sensibilizzare gli imprenditori lucani sulle opportunità dell’innovazione, ai fini della crescita e della competitività e presentare loro gli strumenti che hanno concretamente a disposizione nel sostegno alla trasformazione. Il convegno dal titolo “Connessi al futuro. Per le imprese, con le imprese” si terrà martedì 31 ottobre, a partire dalle ore 14.30, presso lo stabilimento produttivo Patrone e Mongiello, nell’area industriale di Tito.

L’iniziativa rientra nell’ambito del programma 2017 di “Eccellenze in digitale” della Camera di Commercio di Potenza ed è stata organizzata in maniera congiunta in coerenza rispetto al sistema reticolare di competenze che i vari soggetti coinvolti metteranno in campo.

I lavori – dopo i saluti del presidente di Confindustria Basilicata, Pasquale Lorusso e del presidente della Camera di Commercio di Potenza, Michele Somma – verranno introdotti dalla responsabile di Impresa 4.0 di Confindustria Basilicata, Gabriella Megale. Verrà ufficializzata la nascita del Digital Innovation Hub Basilicata recentemente costituito da Confindustria Basilicata, in attuazione di quanto previsto dal Piano Industria 4.0 del Governo. Quest’ultimo, infatti, assegna proprio a Confindustria il ruolo di far nascere sui singoli territori il soggetto ufficiale deputato al trasferimento di innovazione tecnologica e trasformazione digitale.

La Camera di Commercio di Potenza, invece, illustrerà il ruolo dei Punti di Innovazione Digitale (PID) di Unioncamere, che si occupano della diffusione locale della conoscenza di base sulle tecnologie in ambito industria.

La Regione Basilicata, infine, presenterà le agevolazioni previsti dall’Avviso pubblico “Industria 4.0 – agevolazioni per l’innovazione e lo sviluppo di tecnologie abilitanti”.

La tavola rotonda prevista dal programma focalizzerà l’attenzione su incentivi e soluzioni fiscali previsti dal Piano Industria 4.0 e confermati dalla recente Legge di Bilancio per il 2018, con gli interventi del direttore delle Politiche industriali di Confindustria, Andrea Bianchi, il direttore delle Politiche fiscali di Confindustria, Francesca Mariotti, il segretario generale della CCIAA di Potenza, Patrick Suglia, la posizione alta professionalità del dipartimento Politiche di Sviluppo, lavoro, formazione e ricerca della Regione Basilicata, Giuseppina Lovecchio e il business manager solutions 4.0 Rina Consulting, Andrea Mazzarano. I lavori saranno moderati da Antonio Romeo, responsabile Dintec (Consorzio per l’innovazione tecnologica del sistema camerale).

Ci sarà anche un talk per raccogliere le testimonianze virtuose di imprenditori 4.0: interverranno Paolo Patrone, business development manager Patrone e Mongiello e Alberto Naef, direttore generale R.F. Celada spa. Interviene e modera Simone Intermite, social media strategist per “Eccellenze in Digitale” Unioncamere – Google.

Sarà presente il vicepresidente per la Politica industriale di Confindustria, Giulio Pedrollo, che chiuderà i lavori dopo l’intervento dell’assessore regionale alle Attività produttive, Roberto Cifarelli.

I lavori saranno condotti dal giornalista Vito Verrastro.

Condividi sui social media