Cronaca

Migranti:parte mercoledì’ 25 Ottobre la formazione per il personale delle strutture di accoglienza

Inizia domani in Basilicata l’attività formativa e di ricerca per il personale delle strutture pubbliche che si occupano di accoglienza e inclusione dei richiedenti asilo ed in generale dei migranti.

“Due moduli per complessivi sessanta corsisti – spiega Pietro Simonetti, coordinatore Politiche migranti e rifugiati della Regione Basilicata – segnalati dalle Prefetture, strutture regionali, Comuni, Asl, Forze dell’ordine, Enti previdenziali e Centri per l’impiego saranno attivati domani Potenza e giovedì a Matera per migliorare il coordinamento e la attuazione delle politiche nazionali e regionali.

Il progetto, che sarà seguito da altri nei prossimi mesi, finanziato dai fondi nazionali Fami, si svolge contemporaneamente in cinque regioni del Mezzogiorno con l’obiettivo di migliorare – aggiunge Simonetti – le capacità di offerta dei servizi pubblici e di gestione del complesso sistema di accoglienza che in Basilicata alla data odierna vede la presenza di circa 3000 richiedenti asilo, pari allo 0,60 per cento della popolazione lucana residente ( 2000 nei Cas, 550 negli Sprar, il resto minori non accompagnati).

L’accoglienza garantisce occupazione a circa 750 giovani lucani in 240 strutture presenti ed in fase di allocazione in 80 comuni. Si tratta della più alta percentuale di comuni che ospitano migranti delle regioni italiane.