Cronaca

TEANA: Donna uccisa per errore da un colpo di fucile

Una vera e propria tragedia si è consumata nella tarda serata di ieri a Teana, Comune di circa seicento abitanti  in provincia di Potenza. Stando a quanto trapelato sarebbe stato sparato involontariamente da  un bimbo di dieci anni per un errore accidentale che ha colpito con un fucile da caccia la nonna signora di 70 anni, morta sul colpo. La donna sarebbe stata colpita in volto. Sul posto, oltre ai militari della compagnia di Senise, anche i sanitari del 118, che hanno potuto solamente constatare la morta della donna. Sul posto anche il medico legale per gli accertamenti del caso. La comunità di Teana, centro situato all’interno del Parco Nazionale del Pollino, è sotto shock per quanto accaduto.

 

Condividi sui social media

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*