Calcio, Sport

ECCELLENZA LUCANA : RETI INVIOLATE TRA REAL SENISE E REAL METAPONTINO

SENISE – Finisce a reti inviolate la gara del Giambattista Rossi di Senise che vedeva difronte Real Senise e Real Metapontino.  Prima dell’inizio del Match le due squadre osservano un minuto di raccoglimento in memoria delle otto vittime dell’alluvione di Livorno. La cronaca della gara narra di un Real Senise pimpante che sin dai primi minuti prova a mettere in difficoltà gli ospiti con azioni pericolose.  La prime azioni pericolose cadono nei primi minuti di gioco prima con La vecchia che impegna Salerno dalla distanza e poi con una fuga di Pellegrini che fugge sulla destra ma il suo cross non trova nessuno per la deviazione vincente.

Al 20′ ci prova Niam a suonare la carica con una bordata dalla distanza ma Salerno é attento. Due minuti più tardi é Tuzio a rendersi pericoloso con una bella azione personale che supera due avversari  ma la conclusione é facile preda di Salerno. Al 25′ ci prova il Real Metapontino su calcio piazzato ma la conclusione termina fuori. Al 30′ Viene espulso l’allenatore Marcelli per proteste. Prima della fine della prima frazione di gioco sono ancora i sinnici a provarci con azioni di rimessa ma la prima frazione si conclude con le due squadre che vanno a riposo sul risultato di zero a zero. Nella ripresa si fa subito pericoloso il Real Metapontino al 5′ con un calcio piazzato di Sabato ma Labriola fa buona guardia. Al 10′ Arleo serve Ferrara ma il cross dell’esterno termina nella terra di nessuno.  Due minuti più tardi sono ancora i Sinnici a provarci con un colpo di testa di Alessandrì ma un difensore jonico  devia in angolo. Al 20′ sono ancora i Senisesi a fallire il vantaggio con Didì che da buona posizione manda fuori.  Nei minuti successivi la partita sale si tono infatti i Sinnici protestano per una mancata concessione di un calcio di rigore per un evidentissimo fallo di mani in area del Real Metapontino. Al 45 ‘prima del triplice fischio della signora De Novi, é il Real Metapontino a sciupare l’occasionissina per portarsi in vantaggio con Sabato che tutto solo in area manda fuori.  Finisce dunque a reti inviolate la gara del Giambattista Rossi, risultato questo che accontenta in parte il Real Metapontino ma non Il Real Senise, chiamato a risollevarsi dalle parti basse della classifica.

 

TABELLINO

Real Senise : Labriola ( 1′ st Vaglica ), Pellegrini, Naim, Arleo, De Salve, Capalbo, Troiano, Gialdino, Alessandrì ( Didì ) , La Vecchia, Tuzio F. A disp. Vaglica, Ferrara G, Ferrara P, Bellusci, Gioia, Didì, Di Lascio. All. Marcelli .

Real Metapontino : Salerno, D’Oronzo, Suglia, Dell’Anna , Schettino, Galasso, Giunta,  Di Carlo ( 22′ St Pinelli ), Ferri, Sabato, De Vito. A disp. De Gennaro, Salerno, Pinelli, Caramuta, Casa, Marelli,  Benedetto . All. Viola

Arbitro : De Novi di Moliterno  ( Iacovino – Santarsia )

 

Vincenzo Roseti

Condividi sui social media

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*