Cronaca

Maratea, Polese: al via candidatura per Patrimonio Unesco

Il consigliere regionale del Partito democratico, Mario Polese, nell’annunciare la manifestazione odierna per l’avvio della candidatura di Maratea a far parte del Patrimonio culturale dell’Unesco, comunica la presenza dell’assessore Cifarelli-

“Oggi, 28 agosto, Maratea sarà protagonista di una tappa importante e propedeutica al cammino che la vede inserita nella lista propositiva italiana del Patrimonio Culturale dell’Unesco (Tentative List Nazionale)”.

A darne notizia il consigliere regionale del Partito democratico, Mario Polese, che partecipa all’iniziativa promossa nel comune di Maratea, alle ore 20.30, presso la Piazzetta dietro la Rancia.

“La manifestazione, infatti – sottolinea Polese – vede l’avvio della candidatura di Maratea, dopo la mozione approvata dal Consiglio regionale il 6 ottobre 2015 e lo stanziamento di una quota regionale per la redazione del dossier di candidatura, oltre alla successiva mozione del Comune di Maratea”.

Prenderanno parte ai lavori anche il sindaco di Maratea, Domenico Cipolla, i consiglieri regionali, Vincenzo Robortella e Luigi Bradascio, il già direttore generale dei Beni Culturali A.R., Francesco Sisinni, il consulente Unesco, Pietro Laureano.

Chiuderà i lavori l’assessore regionale alle Attività produttive, Roberto Cifarelli.

Condividi sui social media

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*