Cronaca

Senise: la pioggia non ferma la prima edizione del Crusk Ninght. Tutto Sold out

Soddisfazione da parte degli organizzatori della “Notte Rossa di Senise” il Crusk Night . Grande parteciazione , e Villa Comunale che torna ad essere il punto di riferimento di tantissimi giovani che per tutta la notte hanno ballato ed ascoltato musica.  La pioggia iniziale ha un po stravolto la scaletta iniziale ma senza creare disagi, solo cambio di location  per la cover band di Rino Gaetano , che si è esibita in Villa Comunale e non in Via A. De Gasperi. La serata inizia con la presentazione ufficiale della squadra locale di calcio ASD REAL SENISE che per il secondo anno disputerà in campionato di Eccellenza Lucana, passarella di tutti i giocatori , staff tecnico  e dirigenti. Successivamente esibizione della cover band RINO GAETANO che hanno regalato al pubblico i migliori successi del cantautore calabrese , Salvatore Antonio Gaetano nato a Crotone il 29 ottobre del 1950 e scomparso a 30 anni in un incidente stradale, ma ancora oggi uno degli artisti italiani più amati dai giovani , grazie  all’’ironia e l’apparente nonsense ,  le sue armi per denunciare, velatamente e con leggerezza, le brutture e le anomalie dell’Italia.   C’era molta curiosità per Maria Germinario, meglio conosciuta nel settore musicale con il nome di Mama Marjas LA REGINA DEL REGGAE & Don Ciccio.  Mama Marjas è un talento naturale, giovane ma molto sicura di sé, radicata nel reggae ed allo stesso tempo versatile con una solida cultura musicale, ha dominato il palco  ed i sound system con semplicità  facendo scatenare i presenti per simpatia e bravura. La notte è continuata con i dj Santi Byron Mauro Dal Sogno di Radio Norba  e Renée la Bulgara. Renée conduttrice radiofonica, che dopo aver affiancato e sostituito Albertino nella conduzione di Deejay Parade, condusse, tra il 2007 e il 2008 Out of Mind Live, programma radiofonico su m2o dove i brani erano mixati da Provenzano . Nel 2004 inizia così a girare per l’Italia toccando le migliori Location tipo Pineta, Barfly, Just Cavalli Cafè, Sopravento, Casablanca Milano.  La persona più soddisfatta per la buona riuscita di questa manifestazione, oltre all’Amministrazione Comunale , è  Nicola Lista del  CALÌ ALIVE SUMMER che ha curato la direzione artistica e non solo, che ha postato sul suo profilo facebook  questo post “Avevo un sogno, quello di lavorare, impegnarmi,sudare per portare gente nel mio paese! Che dite? Posso ritenerlo realizzato??” .

Condividi sui social media

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*