Cronaca

JD Team Energy su efficientamento energetico

Migliorare l’efficientamento energetico in Basilicata, mettere a sistema azioni nevralgiche e decisive per dare sostegno alle politiche ecologiche, a tutela dell’ambiente e a beneficio economico per le imprese. E’ questo il principale punto di riferimento nel settore sopra menzionato dalla JD Team Energy di Potenza che guarda con fiducia e rinnovato interesse alle prospettive del settore anche in considerazione dell’avviso pubblico di efficienza energetica delle imprese promosso dalla Regione Basilicata con apposito bando, emanato lo scorso 26 luglio. Con la presentazione del bando emanato dalla massima istituzione regionale lucana, le aziende possono così beneficiare di servizi d’avanguardia nel campo energetico e dell’impiantistica, che permettono di fatto a tutti gli imprenditori interessati di ridurre le spese e di contribuire alla riduzione di emissione di CO2. “Lo scopo fondamentale – rimarca Josef Li Chiovari Manganaro, amministratore delegato della JD Team Energy Potenza – è quello di incentivare le aziende a fare una scelta decisiva e incisiva, che nella nostra regione può contribuire notevolmente a migliorare la gestione dei consumi di luce e gas e di conseguenza nel contribuire al sistema di tutela dell’ambiente e delle risorse economiche dei cittadini”. In questa direzione la struttura lucana che ha collegamenti con il Canada e la Danimarca punta senza mezzi termini a creare concrete opportunità di intervento per l’efficientamento energetico. “Rivolgo un pressante appello – sottolinea Josef Li Chiovari Manganaro – alle imprese e agli studi commercialistici, affinché riescano a fornire l’adeguata informazione e consulenza ai propri clienti, sensibilizzando i cittadini lucani verso l’importanza del bando emanato dalla Regione Basilicata. Tutto questo – conclude nella nota JD Team Energy, nella persona di Li Chiovari Manganaro – per elaborare, migliorare e di performare adeguatamente l’efficientamento energetico dei propri consumi regionali”.

Condividi sui social media

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*