Cronaca

Prostituzione a Potenza, sette multe I controlli dei Carabinieri nella zona industriale della città

Nell’ambito di controlli disposti anche in seguito alla recente ordinanza del Comune di Potenza sulla prostituzione, ieri i Carabinieri hanno contestato sette sanzioni amministrative, per un totale di circa 350 euro. In un comunicato è spiegato che i militari della Compagnia di Potenza hanno elevato le sette multe nei confronti “di prostitute e clienti, colti in atteggiamenti e comportamenti idonei ad adescare ed esercitare l’attività del meretricio nella zona industriale di Potenza”.

Condividi sui social media