Cronaca

Senise: lettera del Segretario PD

(Lettera indirizzata agli Iscritti al Partito e per conoscenza alla Commissione di Garanzia)

Carissime/i ,  alla luce del risultato elettorale, esprimo i miei ringraziamenti agli iscritti e simpatizzanti del Partito Democratico e ai cittadini che hanno sostenuto il progetto politico di Centro Sinistra, della Lista n. 2, Senise Bene Comune.

Oggi vi scrivo da Sindaco della Nostra Comunità ed è un onore per me rappresentare ed Amministrare il nostro paese e tutti i Senisesi. Lo farò con lo stesso spirito di condivisione e di lealtà con cui ho guidato in questi ultimi tre anni il Circolo PD di Senise, con l’imparzialità che il ruolo di Primo Cittadino richiede a garanzia dei diritti di tutti, osservando lealmente e fedelmente la nostra Carta Costituzionale e le leggi dello Stato.

Alcuni momenti del consiglio comunale

La Trasparenza, l’Informazione saranno garanzia della Partecipazione Democratica. Nel rispetto del nostro Statuto e dei valori di Imparzialità su richiamati, il mio ruolo oggi di Segretario di Partito è in fase dimissionaria. La Formalizzazione di tale atto, nel rispetto dell’etica politica, oltre che statutaria, sarà consumato nella prossima Assemblea degli iscritti che avrò cura di convocare nella prima decade di luglio. Capirete bene che gli adempimenti di legge, per l’espletamento del Primo Consiglio Comunale di Insediamento, tenutosi lo scorso 30 giugno, oltre alla ordinaria Amministrazione Comunale, non mi ha consentito di convocarvi prima ma, sono sicura che la vostra comprensione potrà perdonare il ritardo. Nello stesso tempo, esprimo il mio rammarico per i soliti “dissidenti”, irrispettosi dell’Etica, che in questi giorni, anziché fieri di un risultato che vede eletto il Segretario di Circolo a Sindaco, non perdono tempo ad alimentare sterili polemiche, servendosi di un giornalista che in talune occasioni è di “Destra” e in altre del “PD” e che invece farebbe bene a svolgere il suo ruolo nel rispetto delle Istituzioni e della deontologia.

Senise lì 01 luglio 2017

Condividi sui social media