News Musica

Napoli e le città del SUD del Mondo protagoniste di “Sacra e Profana”, la vita di Sara Tramma raccontata in una canzone.

“Sacra e Profana” è il nuovo singolo di Sara Tramma, carismatica cantautrice partenopea di matrice folk, un brano autobiografico,  dove l’artista crea un parallelo tra se stessa e Napoli, vista come simbolo di tutte le altre città “Sud del Mondo”.

“Napoli ed il Sud sono da sempre in bilico tra sacro e profano, tragedia e trionfo, bianco e nero, miseria e ricchezza-racconta la Tramma- crocevia di contraddizioni e perciò, a mio avviso, la migliore rappresentazione dell’animo umano”.

Il brano, primo singolo del progetto “NapoliEvolution” in uscita a settembre su etichetta Suono Libero Music, è arrangiato e prodotto da Nando Misuraca e rappresenta il primo lavoro da solista della cantante napoletana salita alla ribalta per essere la voce solista del progetto “MUSICANOVA” di Eugenio Bennato e per le collaborazioni con Massimo Ranieri ed il Maestro Roberto De Simone.

Ed è la stessa artista, a spiegare meglio il concetto che è alla base di questo progetto discografico: “Avevo necessità di raccontare la mia storia, venuta dal basso, partita dall’incontro con un cartomante a Piazza San Domenico Maggiore,  dal ventre di una città che sento madre e sorella. Il Sacro ed il Profano è in ognuno di noi, è proprio dai chiaro-scuri che nascono i grandi capolavori dell’uomo”. Il videoclip, ideato proprio dalla cantautrice e girato “on the road” tra vicoli e location di Napoli (ad esempio Palazzo Venezia, Salone Margherita etc.) e la spiaggia dei pescatori di San Giovanni a Teduccio , ed ha visto protagonisti artisti di strada, venditori ambulanti o, comunque, persone “quotidiane” che vanno dalla Sicilia al West Africa,  tutti accomunati dalla passione per una vita in bilico, tra il sacro e profano, appunto.

 

BIOGRAFIA SARA TRAMMA

 

SARA TRAMMA ,nata a Napoli inizia la sua carriera musicale nel 1995 come voce solista di EUGENIO BENNATO nei “MUSICANOVA”. Collabora con Bennato per diversi anni accompagnandolo in tutto il mondo nei suoi spettacoli e nel 1997 partecipa al PREMIO TENCO con i MUSICANOVA .

 

Ha  cantato con i piu’ grandi esponenti della canzone popolare, nel 1999 partecipa alla colonna sonora del Film ” LA STANZA DELLO SCIROCCO” interpretato da GIANCARLO GIANNINI, con le musiche di EUGENIO BENNATO, che si aggiudica due nastri d’argento per la migliore interpretazione e migliore musica.

 

In teatro SARA TRAMMA collabora con MASSIMO RANIERI e LAURA DEL SOL, nello spettacolo ” LE MILLE E UNA NOTTE” con la regia di MAURIZIO SCAPARRO poi ancora con ROBERTO DE SIMONE nella sacra rappresentazione di ” ROSA DEL CIEL “.

 

Nel 2005 debutta con un suo spettacolo ” SARA TRAMMA FEMINA ACUSTICA ” nella rassegna ” LE VIE DELLA MUSICA ” a Monza.

 

Nel 2006 partecipa con i MEDIA AETAS al PREMIO NAPOLI, e lavora con i NAPOLI OPERA i famosi solisti DELL’ORCHESTRA ITALIANA. Poi collabora con ALBERTO CHELI, ( Autore di MINA, MIETTA, cantante-Autore dei NOMADI ), LINO CANNAVACCIUOLO, FRANCO DEL PRETE, TONI ESPOSITO, i NEAPOLITAN POWER, FAUSTO MESOLELLA e tanti altri.

 

Sempre con EUGENIO BENNATO lavora nel progetto TARANTA OPERA, e nel 2010 partecipa alla NOTTE DELLA TAMMORRA , ed e’ la voce di un cortometraggio ideato e diretto da ADRIANO CASALE “MAGNAMA’ ” con le musiche di EUGENIO BENNATO.

 

Quattro dischi con Bennato ” MILLE E UNA NOTTE FA ” ” LA STANZA DELLO SCIROCCO “, “FESTA DI PIEDIGROTTA ” e ” SPONDA SUD ” un CD con EDOARDO BENNATO e uno con TONY CERCOLA dove partecipano anche artisti come ENZO GRAGNANIELLO, lo stesso EDOARDO BENNATO e ANTONIO ONORATO, un CD con TONY ESPOSITO ” SENTIRAI ” e uno con PIETRARSA NAPOLI WORLD STYLE. Inoltre nello spettacolo “LA SIRENA PARTENOPE” l’artista napoletana canta e recita al fianco di FAUSTO MESOLELLA e MIMMO EPIFANI.

 

Nel 2014 debutta al TEATRO SAN CARLO con lo spettacolo ” L’AMORE MUOVE LA LUNA ” di EUGENIO BENNATO.

 

Nel 2016 nasce il suo primo progetto musicale “NAPOLIEVOLUTION” (anticipato da un concerto al Teatro Trianon) con la supervisione artistica e gli arrangiamenti di Nando Misuraca dell’etichetta discografica indipendente Suono Libero Music.

NAPOLIEVOLUTION e’ un viaggio musicale che parte da Napoli e arriva in tutto il mondo,e che racconta di una citta’ in continua evoluzione che si fonde e si unisce a culture e generi musicali di tutto il mondo, e di un popolo che crede fortemente nella rinascita.

 

(a cura dell’Ufficio stampa- Suono Libero Music)

Condividi sui social media