Cronaca

LOTTA ALLA POVERTÀ: DAL PON INCLUSIONE 12 MEURO ALLA BASILICATA

Approvati sette progetti presentati dagli Ambiti territoriali, che prevedono investimenti di risorse su tre diversi livelli di azione.

Sono oltre 12 milioni di euro le risorse derivanti dall’approvazione dei primi 7 progetti candidati a valere sull’Avviso 3/2016 del Pon Inclusione.

In virtù di queste risorse, gli Ambiti territoriali (Matera, Vulture Alto Bradano, Alto Basento, Val d’Agri, Marmo Platano Melandro, Lagonegrese Pollino e Bradanica Medio Basento) che hanno candidato i progetti approvati, potranno sperimentare azioni finalizzate alla lotta contro le povertà.

I progetti prevedono investimenti di risorse su tre diversi livelli di azione. Il primo è relativo all’implementazione degli organici degli uffici sociali dei diversi territori, allo scopo di affrontare in modo multidimensionale l’analisi dei bisogni espressi dai destinatari e la progettazione degli interventi di reinserimento. La seconda azione di progetto prevede l’organizzazione di servizi a beneficio delle infanzie e l’attivazione di effettivi processi inclusivi a beneficio dell’inserimento sociale e lavorativo delle persone destinatarie delle misure. La terza e ultima azione prevede la strutturazione di una più efficace rete territoriale degli operatori attraverso processi formativi e di empowerment.

“Queste risorse – ha commentato il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella – ci permetteranno di irrobustire quanto la Regione ha già avviato in materia di lotta alla povertà e ad ogni forma di esclusione. Si tratta di processi che intercettano le stesse strategie riorganizzative che ci siamo posti e ne sposano la filosofia anche per quanto riguarda il necessario coinvolgimento dei destinatari nelle misure di sostegno e nei percorsi di riattivazione. Il mio apprezzamento – ha concluso – va agli uffici e agli Ambiti che hanno lavorato in stretta sinergia per traguardare il risultato”.

In merito ai progetti candidati dalla Regione Basilicata, a breve saranno valutati quelli relativi alla città di Potenza e all’ambito Metapontino Collina Materana, il cui valore complessivo è di oltre 4 milioni di euro.

Condividi sui social media

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*