News Musica

Fabio Criseo: esce “Avrei voluto essere Lapo Ercane”

Ritornelli forti, attualità scanzonata e satira sociale.

La nuova romanità di Fabio Criseo in un nuovo disco di irriverente minimalismo.

Dalla grande scuola della canzone d’autore italiana, da Rino Gaetano a Stefano Rosso arrivando agli stornelli capitolini. Ecco la romanità di Fabio Criseo che non la manda a dire e punta il dito verso tutto e tutti, da Brunori ai Baustelle, dai vip della televisione ai politici dei talk show. Ovviamente la musica, i Talent e questo perenne circo di finzione mediatica sono i temi portanti con cui Criseo cesella con gusto la satira di questo nuovo lavoro che troviamo in distribuzione su tutti i principali canali digitali. La sintesi e il messaggio chiaro e preciso sono i punti nodali del nuovo disco del cantautore romano che, tanto per non perdere un colpo di coerenza, decide di intitolarlo “Avrei voluto essere Lapo Ercane”.

Una scelta drastica di design che non prevede l’uso di orpelli e ruffianate radiofoniche per quanto in questi 8 inediti troveremo grandi riff e gustosissimi incisi che si inchiodano alla memoria.

L’Italia vista dagli occhi di un creativo folle che non risente di questa crisi…contro politici e politicanti, contro i burattini e i finti artisti, contro gli youtuber e i fenomeni di plastica di questi social network. Salvifico questo nuovo disco di Fabio Criseo, concepito e partorito insieme al suo produttore storico Luigi Piergiovanni.

FABIO CRISEO

https://www.facebook.com/fabiocriseo2/

INTERBEAT Records

www.interbeat.it

INTERBEAT Records

https://www.facebook.com/interbeatrecords/

YOUTUBE

https://youtu.be/Z7gdIL4XnU8

ITUNES

https://itunes.apple.com/it/album/avrei-voluto-essere-lapo-ercane/id1220795028

SPOTIFY

https://open.spotify.com/album/6x405bShlMHBEYIn4YleUl

Condividi sui social media

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*