Cronaca

Matera 2019, inaugurata Scuola restauro Il Ministro: “E’ un’eccellenza internazionale”

“Parliamo di un’eccellenza internazionale perché l’Istituto centrale del restauro è conosciuto in tutto il mondo per la qualità della formazione, quindi avere una sede a Matera mi pare il mondo migliore per avvicinarci al 2019”. Lo ha detto il Ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, oggi nella Città dei Sassi (Capitale europea della Cultura per il 2019) per l’inaugurazione della Scuola di restauro, intitolata a Michele D’Elia, soprintendente del Ministero dei Beni culturali morto a 84 anni nel 2012.   Secondo il Ministro, la Scuola “è un’eccellenza che richiamerà persone dall’Italia e da tutto il mondo. E’ importante per Matera e per l’Italia”.

Condividi sui social media