CalcioCronaca

Eccellenza: Il Real Senise pareggia e recrimina

Finisce 1-1 il  match tra  Moliterno e  Real Senise ,  Mastroberti con un diagonale  ha aperto le marcature e Lavecchia ha pareggiato per i sinnici.

A fare la gara è la formazione di mister Filardi che la domina già dai primi minuti di gioco, prima occasione da rete di Cotello che fallisce  . Il Moliterno si rende pericoloso solo dalla distanza con un tiro di  Pisani che non preoccupa l’estremo difensore bianconero Russolillo   che oggi ha sostituito Labriola.   Il Real Senise continua a macinare bel gioco ma come spesso accade nel calcio , subisce la rete del Moliterno con un diagonale di Mastroberti  che  al 44′ trafigge il portiere senisese.

Si va al riposo con il Moliterno in vantaggio per una rete a zero.  Nella ripresa il copione non cambia, il Real Senise prova in tutti i modi ad agguantare il pareggio.  Dopo una punizione di Arleo e una conclusione di l’ Ancellotti che Fittipaldi respinge in angolo arriva il meritato pareggio di Lavecchia.  Nei minuti successivi il Real Senise sfiora il vantaggio con l’argentino Cotello, il cui tito termina di poco fuori dallo specchio della porta di Fittipaldi.  Dopo la conclusione di Cotello , i sinnici si portano in vantaggio con Pellegrini ma il  signor Massaria della sezione di Vibo Valentia annulla ingiustamente la rete. Il Real Senise continua a condurre le ostilità concedendo pochi spazzi alla formazione di Masullo, infatti per ben due volte Lavecchia fà tremare i moliternesi,  prima colpendo il palo  su calcio piazzato e poi mandando di poco fuori la sfera. Nei minuti finali il Real Senise prova a far sua la gara ma il risultato resta  inchiodato sull’ uno a uno, lasciando l’amaro in bocca ai ragazzi di Filardi che rispetto a quanto visto avrebbero strameritato i tre punti  e   che non l’ hanno ottenuto solo grazie alla  sfortuna e alla  scarsa conduzione del direttore di gara .

 

RoPo

Foto: Moliterno calcio

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

visualizza articoli simili

Close

Close