Cultura

Nuova allerta, ancora neve su centrosud. Attesi anche venti forti su Toscana e Veneto

Ancora neve sulle regioni del centrosud. Il Dipartimento della Protezione Civile ha dunque emesso una allerta meteo che prevede, a partire dalle prime ore di domani, nevicate su Umbria orientale, Marche, Abruzzo e Molise, con quota neve al di sopra dei 100-300 metri, e su Sardegna, Lazio orientale, Basilicata e Puglia, con quota neve al di sopra dei 400-600 metri.
Attesi anche dal pomeriggio di oggi venti di burrasca su Veneto e Toscana e, da domani, su Piemonte meridionale, Liguria, Sardegna, Marche, Lazio, Umbria, Abruzzo, Molise e Puglia. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento ha anche valutato per la giornata di domani una allerta arancione sull’Abruzzo.  Ansa

Condividi sui social media