Cronaca

Tre morti in incidente stradale ad Atena Lucana

La vettura su cui viaggiavano le vittime si è scontrata frontalmente con un autoarticolato

Tre persone hanno perso la vitae un’altra è rimasta ferita in un incidente avvenuto sulla strada statale 598, nel comune di Atena Lucana (Salerno).
Le vittime sono Tonino Petrone, Serafino Cicchetti ed Antonio Schettino, tutti di Atena Lucana, tutti morti sul colpo. La Renault Scenic su cui viaggiavano, per cause ancora da accertamento, si è scontrata frontalmente con un autoarticolato condotto da un’autista di Formia (Latina) che è stato ricoverato in ospedale in stato di shock.

L’auto a bordo della quale i tre viaggiavano, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, si è scontrata con un TIR che procedeva nella direzione opposta. I Vigili del Fuoco del distaccamento di Sala Consilina sono dovuti ricorrere all’uso delle cesoie idrauliche per tagliare le lamiere dell’auto ed estrarre i corpi che si trovano nella sala mortuaria dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla dove da questa notte c’è un continuo viavai di parenti ed amici delle famiglie delle tre vittime.

La notizia della tragedia ha scosso tutta la comunità valdianese. Tutti e tre erano conosciuti in tutto il Vallo di Diano. Serafino Cicchetti era sposato e padre di un ragazzo, Tonino Petrone era separato e padre di una figlia, invece Tonino Schettino era sposato e padre di tre bambini piccoli.

Il sindaco di Atena Lucana Pasquale Iuzzolino ha proclamato il lutto cittadino per la giornata di oggi e per il giorno dei funerali che si terranno probabilmente il 27 Dicembre.

Condividi sui social media