Calcio, Sport

Non delude le aspettative la gara di calcio A5 valevole per la 3 giornata di campionati di Serier C2 tra Pisticci e Senise.

Come lo scorso anno una gara bella avvincente ed emozionante tra due formazioni che si sono affrontate a viso aperto davanti au  un pubblico pisticcese numeroso e caloroso dall’inizio alla fine delle gara sempre ad incitare i propri beniamini.
Per la cronaca la gara finesce tre a due per  i bianconeri di Senise che insieme al Rivello comandano la classifica a punteggio pieno.
Le reti. Passano in vantaggio i locali al settimo del primo tempo con D’Alessandro che trafigge Rossi da pochi passi.
Il Senise non ci sta e dopo appena due minuti è Mele a riequilibrare la partita. Sul risultato di uno auno azioni da entrambi le parti con il Senise che ragiona di più grazie al duo Spaggiari e Blumetti e Piasticci agressivo alla ricerca del vantaggio.
Vantaggio che arriva per il Senise al 12 del primo tempo sempre ad opera di Mele.
Locali gialloneri alla ricerca del gol che non arriva e gol sfiorato anche dal Senise con Taccogna e Rusciani.
Nella ripresa il Pisticci è determinato a ragiungere la rete del pareggio che arriva al 4° delle ripresa sempre ad opera di D’Alessandro per il due a due.
La partita diventa bella ed allo stesso tempo ricca di episodi da una parte e dall’altra.
Il portiere Rossi compie diverse parate e al 18 è ancora Mele che con una tripletta personale porta nuovamente il Senise in vantaggio.
sono 12 minuti finali di fuoco dove sia il Pisticci potrebbe pareggiare che il Senise chiudere la partita.
Dopo il 30° del secondo tempo e oltre tre minuti di recupero il direttore di gara manda tutti sotto la doccia.
Per il Senise una vittoria fondamentale, per il PIsticci una prova importante che non preggiudica il cammino.
Da segnalarte nel finale l’infortunio accorso al bravo capitano del Pisticci D’Alessandro autore di una doppietta che deve uscire dal campo.

Fianle Pisticci 2 Senise 3

Condividi sui social media