News Musica

Ogni giorno che passa SILVIA BOREALE in radio da venerdì 7 ottobre

Uscirà il 7 ottobre 2016 in radio e su tutti i maggiori portali digitali il singolo “OGNI GIORNO CHE PASSA” pubblicato su Etichetta Jaywork di Paolo Martorana e Luca Facchini, composto da Leonardo Veronesi e interpretato da Silvia Boreale. “Ogni giorno che passa”  è il primo singolo di un progetto a più ampio respiro che vedrà la collaborazione di Silvia Boreale con il cantautore Leonardo Veronesi che sta scrivendo brani pensati per la sua voce molto particolare.

OGNI GIORNO CHE PASSA è un brano di genere pop rock italiano, con un arrangiamento di facile presa piacevole per l’ascoltatore fin dalle prime battute, che sfocia in un ritornello molto orecchiabile che ben si presta alla vocalità di Silvia Boreale che unisce una ottima tecnica ad una intensa interpretazione. OGNI GIORNO CHE PASSA pone l’attenzione sul tempo che passa quasi in modo necessario per accumulare esperienze e maturità. Questo è anche un momento di crescita personale ed artistica di Silvia Boreale che cerca una sua precisa direzione musicale cantando un testo che risulta essere quasi autobiografico. Una autoanalisi in cui tutti possono ritrovarsi perché la speranza ottimistica in qualcosa di diverso spinge a progredire verso il futuro  senza mai fermarsi, grati comunque per quello che si ha.

I musicisti che hanno partecipato alla realizzazione sono:

Enrico Lorenzini: Piano e tastiere

Antonello Greco: Chitarra elettrica

Davide Viviani: Batteria

Michele Dallamagnana: Basso

Leonardo Veronesi: Chitarra acustica, Tastiere, Cori

Preproduzione: Leonardo Veronesi e Davide Viviani

Mix & Mastering: Davide Viviani e Paolo Martorana

Comunicazione e Promozione: Silvia Bottoni

 

BIO

Silvia Boreale è una cantante italiana e studentessa presso l’Università di Ferrara.  Nasce a Venezia il 24 giugno 1993. Già  a otto anni viene iscritta a scuola di canto e partecipa a diverse gare canore locali. Frequenta scuole di musica e canto e sin da giovane partecipa a numerose competizioni a livello locale. Nel giugno 2010 viene ammessa ai provini per il Talent show ” X-Factor”, arrivando alle fasi finali del dopo bootcamp (i migliori 40 tra 60.000 partecipanti). L’anno seguente partecipa ai provini di “Amici di Maria de Filippi ”, anche questa volta arriva in semifinale cantando “Anche un uomo” di Mina. Nel giugno del 2013, all’età di 20 anni, partecipa ai provini di “Amici” , arrivando alla formazione della “classe” e aggiudicandosi in posto in prima fila tra gli ” sfidanti” dei concorrenti della 13esima edizione. A gennaio 2014 viene chiamata a sfidare la allora concorrente Deborah Iurato. Nel giugno 2014 partecipa nuovamente ai provini della successiva edizione “Amici”, superando tutte le selezioni fino a novembre. Il 22 novembre entra a far parte ufficialmente della nuova classe di “Amici”. La sua presenza nella scuola, tra alti e bassi, non passa inosservata; infatti rivestendo il ruolo di leader in varie sfide a squadre durante le puntate del pomeriggio, riesce a colpire l’occhio critico di tutti i professori e a conquistare la fiducia dei suoi compagni. La permanenza nella “scuola” durerà fino al 28 marzo 2015 quando sarà costretta a lasciare dopo l’ultima puntata del pomeriggio senza poter accedere alle fasi finali serali. Silvia inizia subito a darsi da fare lavorando ai suoi  inediti ed esibendosi live in tour per tutta l’Italia. Nel luglio 2015 esce il suo primo singolo “Stay by my side” un brano tropical house prodotto da Nicola Scarpante (2Black). Nel febbraio  2016 esce il secondo singolo ”Un’inguaribile romantica” scritto e arrangiato da Francesco Fiumanò e Giorgio Mantovan. Il 2 Giugno 2016 viene chiamata dall’Ambasciata Italiana a rappresentare l’Italia in Pakistan presso la capitale Islamabad e presso Karachi , esperienza bellissima che porta Silvia ad essere conosciuta anche all’estero. Ed è la volta ora del suo terzo singolo  “OGNI GIORNO CHE PASSA” scritto da Leonardo Veronesi.

https://www.facebook.com/silviaborealeofficial/?fref=ts

 

 

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close