Cronaca

BONUS IDROCARBURI: DOPO TANTE INCERTEZZE, FINALMENTE RICARICHE IN ARRIVO

Sono circa  338mila i patentati lucani che aspettano l’accredito della quarta ed ultima tranche del bonus idrocarburi .

Dopo tanti rinvii forse questa volta ci siamo: pare che l’erogazione dovrebbe avvenire nel prossimo mese di Settembre.

I soldi sulle card dovevano essere caricati già un anno fa, poi all’inizio del 2016 ma ad oggi le schede risultano ancora vuote.

Il motivo di tale rallentamento è solo di natura burocratica perchè i 72 milioni di euro da ripartire (relativi alle estrazioni petrolifere del 2012) sono sempre stati disponibili.

Pare che a rallentare  la macchina burocratica siano sopraggiunti problemi legati ai dati anagrafici di alcuni nuovi beneficiari e come se ciò non bastasse si è aggiunto anche il polverone sollevato sulla vicenda “petrolgate”.

La ripartizione del credito avverrà in base alla fascia di reddito:

Ai patentati con un reddito inferiore ai 28mila euro saranno accreditati 221 euro;

Ai patentati con un reddito tra i 28mila euro e 75mila euro saranno accreditati 109 euro;

Ai patentati con un reddito superiore ai 75mila euro la ricarica ammonterà a 30 euro.

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close