Cronaca

A MATERA UN NUOVO GRUPPO DI AMNESTY INTERNATIONAL

La città di Matera, la provincia e tutta la Basilicata, aprono le porte ad Amnesty International e danno il loro contributo in difesa dei diritti umani in tutto il mondo.

Anna Elena Viggiano sarà la responsabile del gruppo in formazione (GIF) di Matera, Pietro Galli il vice responsabile, Silvia Piaggione la tesoriera.

“Amnesty International è un’Organizzazione non governativa indipendente, una comunità globale di difensori dei diritti umani che si riconosce nei principi della solidarietà internazionale ed è un movimento globale di oltre sette milioni di persone che svolgono campagne per un mondo in cui i diritti umani siano goduti da tutti.

In molte parti del mondo la scarsa sorveglianza da parte dei governi e la cultura dell’impunità continuano a negare a molte persone i loro diritti. I diritti umani sono in pericolo e tutti noi abbiamo il dovere di ricordarlo e di attivarci in merito.

I gruppi di Amnesty International sono impegnati costantemente nell’organizzazione di eventi locali e occasioni di incontro, formazione e sensibilizzazione sul territorio. La presentazione del nuovo gruppo è prevista a Matera per settembre ed è richiesto il supporto di tutti”.

Condividi sui social media