Politica

SOTTOSCRITTO ATTO PER UNIONE DEI COMUNI DEL SINNI-SERAPOTAMO

Nella giornata di ieri, 3 agosto, è stato sottoscritto a Francavilla in Sinni, l’atto costitutivo dell’Unione dei Comuni montani lucani delle Valli Sinni- Serapotamo che comprende i Comuni di Chiaromonte, Fardella, Teana, Francavilla in Sinni, Castronuovo Sant’Andrea, Calvera e Carbone. A settembre invece, nei rispettivi consigli comunali, saranno nominati i rappresentanti del consiglio dell’unione e successivamente, il consiglio così costituito, eleggerà il presidente.

L’Unione dei Comuni, nasce in un momento di ristrettezze economiche in cui è necessario che gli enti locali dialoghino tra di loro in termini di progettualità, ma soprattutto di efficientamento dei servizi e dei costi.

“Attualmente- spiega il sindaco di Chiaromonte Valentina Viola – alcuni servizi, tipo la centrale unica di committenza e la commissione paesaggistica che hanno Chiaromonte come comune capofila, sono già stati associati. Tutto ciò- conclude il primo cittadino- testimonia che gli enti locali comunali, al fine di offrire servizi, nonostante i continui tagli, devono unirsi per incidere sempre meno a discapito dei bisogni delle collettività che gestiscono”.

Condividi sui social media