Cronaca

21 settembre ’43:medaglia d’oro a Matera Annuncio dell’Anci, sarà conferita dal Capo dello Stato

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, conferirà la medaglia d’oro al valor civile alla città di Matera per l’eccidio nazifascista del 21 settembre 1943, in cui morirono 15 persone. Lo ha annunciato al sindaco di Matera – che fu la prima città del Mezzogiorno d’Italia a sollevarsi contro l’occupazione tedesca – Raffaello De Ruggieri, il presidente dell’Anci di Basilicata, Salvatore Adduce.
Quest’ultimo ha sottolineato l’importanza del riconoscimento e gli sforzi fatti negli anni passati da tante persone per raccogliere le testimonianze sulla strage. La documentazione, nel 2013, a 70 anni dall’eccidio, fu trasferita al Ministero dell’Interno “tramite l’ufficio del viceministro, Filippo Bubbico”.

Condividi sui social media